CALCIO JUVENTUS 

FACEVA LO SCERIFFO, CEFERIN BLOCCATO NON PUO’ PUNIRE JUVENTUS,REAL E BARCELLONA

Era evidente che i club si fossero mossi con cautela e con le spalle coperte. A farlo pensare era pure l’atteggiamento da sceriffo di Ceferin il presidente folcloristico dell’UEFA il quale  a chi da e a chi permette con fare da sceriffo per intimorire le squadre ma che poi, come era evidente, è tutto funmo e niente arrosto. Arriva ora il diktat del tribunale di Madrid, ai  piani alti di UEFA e FIFA sarebbe già arrivata l’ordinanza del giudice del tribunale commerciale di Madrid che vieta di operare sanzioni nei confronti di JuventusReal Madrid e Barcellona, i tre club ancora dentro il progetto Superlega. Non un semplice formalismo: questo significa che dal momento in cui le notifiche giudiziarie sono arrivate ai due enti, se questi dovessero attivare delle azioni sanzionatorie nei confronti dei tre club, il tribunale di Madrid potrebbe a sua volta attivarsi contro UEFA e FIFA. Lo scerifforischia seriamente di essere cacciato  ha i giorni contati. Con la sua arroganza nel non voler aprire un dialogo con i topo club gli costerà dall’Uefa, soprattutto dalla stagione 2021,2022 partirà la Superlega. Per la semplice ragione che cadrà il monopolio di Fifa/Uefa in quanto nell’unione Europe vige la libera concorrenza. Addio Ceferin!

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.