COPPE EUROPEE JUVENTUS 

REBUS FORMAZIONE CONTRO IL CHELSEA,VEDIAMO COME POTREBBE GIOCARE, INGLESI SENZA KANTE’

Arrivano i campioni d’Europa allo stadium e la Juventus non ha a disposizione Morata, Dybala e il lungo degente Arthur quest’ultimo potrebbe dare la svolta al centrocampo passando definitivamente e tre .

IL MOMENTO DELLA JUVENTUS I PROBLEMI IN ATTACCO

La truppa di Massimiliano Allegri arriva all’appuntamento dopo due vittorie consecutive in campionato, entrambe per 3-2, che hanno ridato morale al gruppo, anche se non cancellano gli errori e non guariscono una squadra che ha ancora tanto da lavorare. A tal proposito, il match contro il Chelsea arriva probabilmente al momento giusto, poiché – al netto delle assenze pesanti – può dare meglio l’idea di quale possa essere il cammino stagionale della Vecchia Signora. Confrontarsi con i campioni d’Europa, infatti, è un test importante per capire quale sia la “dimensione” attuale di questa Juve.

Problemi soprattutto in attacco per Max Allegri,, fuori Dybala e Morata, ma già non poteva contare sul lungodegente Arthur, mentre Kaio Jorge (comunque infortunato) non potrebbe giocare poiché non è inserito in lista Uefa. Rispetto alla formazione vista contro la Sampdoria, torna tra i pali Szczesny, mentre in difesa si rivedrà con ogni probabilità Danilo nel ruolo di terzino destro. A meno che il tecnico livornese non opti per una difesa a tre, sarà ballottaggio al centro tra de Ligt e Chiellini per affiancare Bonucci. A centrocampo, non sembrano esserci dubbi sulla coppia Locatelli-Bentancur, mentre le ali dipenderanno dall’attacco. Se Chiesa affianca  davanti Kean, sulle fasce dovrebbero giocare Cuadrado e uno tra Rabiot e Bernardeschi. In alternativa, con Kulusevski davanti, Chiesa potrebbe agire sull’esterno.

IL CHELSEA NON MUOVE LA DIFESA A TRE

Tuchel non abbandona la difesa a tre con Christensen, Thiago Silva e Rudiger davanti a Mendy. A centrocampo, con Jorginho regista, le mezzali dovrebbero essere Loftus-Cheek e Kovacic, vista l’indisponibilità di Kanté, mentre sulle fasce Azpilicueta e Alonso sono nettamente in pole. Davanti con Lukaku dovrebbe esserci il tedesco Werner.

Juventus-Chelsea | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Kean, Chiesa. All. Allegri

CHELSEA (3-5-2): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kovacic, Jorginho, Loftus-Cheek, Alonso;  Werner, Lukaku. All. Tuchel

ARBITRO: Gil Manzano

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.