JUVENTUS 

LA JUVENTUS STENTA MA VINCE, MOURIHNO VA KO

 

Gara difficile da vincere. La Juventus la fa sua grazie al gioielino Kean ( se giocasse con più insistenza forse segnerebbe molto) e ad un rigore parato dal portiere disastro polacco. Passa subito la Juventus con Kean,un colpo di testa rocambolesco dell’attaccante dopo un’altra deviazione aerea di Bentancur. da quel momento in poi la Juventus ha pensato solo difendersi non avendo nessuna idea di gioco e non avendo centrocampisti in grado di esaltarla, fra l’altro il centrocampo a due e lo schiacciamento sugli esterni ha consegnato totalmente il gioco e la manovra agli avversari i quali alla fine del primo tempo vanno vicini al pareggio quando la Roma sbaglia un calcio di rigore.

juventus roma 1-0 highlights video gol kean

 

L’arbitro Orsato in maniera frettolosa non ha concesso il vantaggio ad Abraham che era riuscito a trovare la via del gol dopo un’azione concitata (che probabilmente però sarebbe stato annullato per un tocco di mano di Mkhitaryan), punendo anche con l’ausilio del Var il contatto Szczesny-Mkhitaryan. Sul dischetto però Veretout, forse irretito dalla discussione precedente con il compagno inglese che voleva sottrargli la battuta del penalty, si è fatto ipnotizzare dal portiere polacco. La ripresa si apre con un goal fallito da Kean, il cross di De Sciglio, migliore in campo, la sforbiciata di Bernardeschi respinta dal portiere e il tap-in di Kean alto a porta vuota. Poi solo Roma fino alla fine con la Juventus solo in difesa a e mai in attacco, i capitali hanno sbagliato due goal facilissimi e la partita è finita con la vittoria della Juventus. La Roma perde ancora zaniolo per un guaio muscolare, nella Juventus scandalosi Chiellini e Cuadrato, controproducenti a tutti i livelli. Analizzeremo in altra parte la vergogna di questi due calciatori. Sergio Vessicchio

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.