JUVENTUS 

SALERNITANA-JUVENTUS 0-2 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny; 6 Impegnato quasi mai,la sua serata è stata tranquilla.

Cuadrado, 6,5 ha datto frevolezza alla sua partita

De Ligt, 6 ordinaria amministrazione, senza strappi particolari.

Chiellini,6 ha sofferto Simy che quasi quasi gli fa gaol alla prima azione.Poi un goal annullato dopo aver esultato.

Pellegrini 5,5 ha fatto il compitino senza sussulti, la doppia fase l’ha fatta con sufficiente impegno e risultato ( 22′ st Alex Sandro S.V);

Bentancur,6 Il centrocampo della Salernitana non impegnava e lui ha avuto qualche giocata, rimane pericoloso per la Juventus, non dovrebbe mai giocare.

Locatelli; 6 Ha cercato di costruire il gioco in maniera sufficiente.

Kulusevski,6,5 Un pò meglio ma non si capisce bene che ruolo è, nel 4-2-3- di Salerno sulla trequarti si è mosso bene.

Dybala,7 In ripresa, ma stranamente parte da lontano, il goal molto bello alla sua maniera, poi sbaglia goal a iosa e anche un rigore a temposcaduto.

Bernardeschi  6,5 meglio delle altre volte, a sostegno e della punta e nel centrocampo. (26′ st Rabiots.v);

Kean 5 tanto impegno ma tuttofuomo e niente arrosto. Dovrebbe giocare di più e magari al fianco di una seconda punta. (22′ st Morata 7 quando entra da di più, fa il goal, si procura il rigore e fa una bellagiocata a centrocampo a smarcare 3 uomini, è scarso e alla Juventus serva una punta di valore).

A disp. De Winter, Kaio Jorge, Soulé, Rugani, Pinsoglio, Perin, Bonucci, Arthur. All. Allegri.

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.