COPPE EUROPEE JUVENTUS 

IL SORTEGGIO E’ DURISSIMO PER LA JUVENTUS, ALLA FACCIA DI CHI FESTEGGIAVA PER ESSERE ARRIVATI PRIMI

Abbiamo già detto che non porta molto bene alla Juventus arrivare primi nel girone, nelle precedenti occasioni 2019, 2020 la Juventus è uscita subito dopo con squadretta Lione e Porto. Ora ci sono squadre terribili che si sono classificate seconde. Il sorteggio si terrà lunedì alle 12 e i bianconeri saranno inserite nell’urna numero uno, quella appunto delle prime classificate

  • Paris Saint Germain
  • Atletico Madrid
  • Sporting Lisbona
  • Inter
  • Benfica
  • Villareal
  • Salisburgo
  • Chelsea

A parte l’Inter la Juventus può incontrare le altre sette e sono tutte difficilissime.

 

 

 

 

Le otto teste di serie: 

  • Manchester City
  • Liverpool
  • Ajax
  • Real Madrid
  • Bayern Monaco
  • Manchester United
  • Lille
  • Juventus

 

 

Le 8 squadre seconde qualificate: 

  • Paris Saint Germain
  • Atletico Madrid
  • Sporting Lisbona
  • Inter
  • Benfica
  • Villareal
  • Salisburgo
  • Chelsea

Su 21 partecipazioni alla Champions League, 18 volte la Juve ha superato la prima fase e 14 da capolista: 9 di queste non è neanche entrata tra le prime quattro squadre d’Europa, l’ultima volta che c’è riuscita è stata cinque anni fa. In una competizione imprevedibile come la Champions League chiudere il girone in testa alla classifica non è garanzia di risultato nei turni successivi. Anzi, due volte che aveva passato la prima fase come seconda (1997-98 e 2014-15) la Juve è arrivata fino in finale. E su 14 volte in cui hanno vinto il girone di prima fase, 9 volte i bianconeri non sono poi entrati tra le prime quattro d’Europa. Nel dettaglio: in 21 partecipazioni alla Champions League da quando si chiama così (anno di grazia 1995-96, quello della Coppa alzata a Roma), 18 volte la Juve ha superato la prima fase, con le eccezioni del 2000-01, 2009-10 e 2013-14. Di queste 18 qualificazioni, solo 4 sono arrivate come seconda nel girone (le due citate, più 2015-16 e 2017-18: specialità di Allegri) poi sempre come prima. Nelle 14 stagioni in cui ha vinto il girone di prima fase, una volta la Juve è uscita nel girone di seconda fase (altra formula), 4 volte agli ottavi, 4 ai quarti, una in semifinale, 3 volte ha perso la finale e una l’ha vinta.

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.