ALTRO 

TELEVISIONE/BONOLIS PENSAVA DI PRESENTARE “CADUTA LIBERA” CANALE CINQUE CROLLA L’EREDITA’ VOLA

CHE CROLLO DI ASCOLTI PER IL BISCIONE, LA GENTE E’ STANCA DEI BONOLIS DI TURNO SU MEDIASET

 

Continuano a crescere a dismisura gli ascolti dell’Eredita in onda su Rai 1, nonostante il nuovo lancio su Mediaset dell’edizione di “Avanti un altro 11” condotta da Bonolis ma finora mai davvero penetrante, anzi sconcertante.

 

REPORTAGE DATI AUDITEL UFFICIALI: Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.614.000 spettatori (20.5%) mentre L’EREDITÀ ha giocato con 5.089.000 spettatori (24.9%). Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 2.794.000 spettatori con il 16.1% di share e Avanti un Altro! 3.654.000 con il 18.3% di share. La Rai dunque non teme la concorrenza, nonostante “l’atteso” ( ma da chi) ritorno di Bonolis su Mediaset, fermo ai box da oltre un anno, e riesce addirittura a conquistare ben 7 punti di distacco di share sull’emittente ammiraglia di Mediaset.

 

 

 

 

Gli ascolti di Mediaset continuano ad essere totalmente in linea con quelli di Caduta Libera, condotta da Gerry Scotti, che tuttavia ha continuato a mandare in onda soltanto repliche in questi ultimi periodi pur di coprire spazio in palinsesto, questo è umiliante. Bocciato dunque il ritorno dell’edizione di Avanti un altro 11: sempre la stessa, mai aggiornata, nessuna innovazione se non l’aumento a dismisura del trash che spesso diviene anche di cattivo gusto; Canale 5 sicuramente si aspettava di riconquistare parte del suo pubblico, ma così non è stato perché forse la gente inizia ad essere stanca di format beceri e non più innovativi e sceglie la concorrenza ossia la rai. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.