COPPA ITALIA JUVENTUS 

COPPA ITALIA, LA JUVENTUS BATTE LA SAMPDORIA E PASSA AI QUARTI 4-1

La Juventus va ai quarti di finale della coppa Italia battendo la Sampdoria in una serata fredda ma dalle premesse non facili. In primo luogo perché i bianconeri si trovano in un momento di grandi trasformazioni con argomenti pungenti sulla graticola. Il primo è quello legato al contratto di Dybala con il giocatore impegnato in un braccio di ferro con la società per il rinnovo e ha messo sulla piazza la diatriba non esultando sabato scorso e il secondo legato alle sconfortanti e impertinenti condotte tattico tecniche del peggior allenatore possibile per una squadra di calcio Massimiliano Allegri. La vittoria dei bianconeri mai è stata in discussione.

 

 

Il primo tempo con Arthur in regia la squadra ha costruito molto in fase di impostazione ma in conclusione ha lasciato molto a desiderare. In vantaggio con un calcio di punizione di Cuadrado, apre la barriera con un rasoterra, la Juventus si vede annullare un goal 3 minuti dopo, Morata segna ma il var annulla per un fallo precedente di Rabiot su Torregrossa. Nel secondo tempo solite difficoltà ad andare in goal per la Juventus fino a quando Rugani non svetta di testa in area e raddoppia. Poco dopo entra Dybala con Chiellini ma segna la formazione ospite, Conti in diagonale. La Juventus spesso ha esercitato una pressione sconosciuta al gioco di Allegri, andando a prendere gli avversari nel palleggio alto e proprio in una di queste pressioni Locatelli recupera un pallone a limite dell’area, porta sguarnita per Dybala e terzo goal con tanto di esultanza. Il quarto goal è opera di Morata su calcio di rigore, Akè è atterrato in area da un avversario, sul dischetto va Morata e fa poker. Vittoria facile facile, meritata, con un atteggiamento diverso questa volta. Troppo scarsa la Sampdoria o sta cambiando la mentalità della Juventus, noi a questo crediamo poco, Allegri è un dinosauro poco informato e per niente aggiornato. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.