COPPE EUROPEE JUVENTUS 

QUESTO E’ ALLEGRI,3 PAPPINE E A CASA

Una vergogna assoluta, una sconfitta giusta e senza appelli per la Juventus di Allegri.il ridicolo allenatore bianconero, scarso e presuntuoso, capace di regalare anche i quarti ad una squadra mediocre. Per fortuna non ci sono stati errori arbitrali come contro il Lione e il Porto. La qualificazione del Villareal è stata pulita. La traversa di Vlahovic ha dato il segnale chiaro ed inequivocabile di quale competizione stesse facendo la Juventus. Ma non basta. proprio con una traversa si chiuse lo scorso anno la competizione europea con Cuadrado contro il Porto e con una traversa si è aperta la traversa questa sera. Troppo lenta la manovra della Juventus, prevedibile e senza idee. Un calcio vecchio, improponibile, fatto di cose scontate. Nel primo tempo qualcosina si è vista, nel secondo tempo il tracollo totale, due rigori netti inframezzati da un goal sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Rugani commette fallo su Coquelin in area, è rigore: Moreno segna il vantaggio. Nel finale, dagli sviluppi di un angolo, Pau Torres viene lasciato tutto solo in area e batte Szczesny per la seconda volta. De Ligt commette fallo di mano in area, ancora rigore: segna Danjuma. Il Villarreal vince 3-0 e passa ai quarti. Bonucci e Chiellini pagati per farli giocare in nazionale, Dybala ormai si è tirato indietro fino a quando non gli fanno il contratto come 5 anni fa. Allegri senza contegno e senza dignità, adesso prenderà per culo qui 4 giornlistucoli da strapazzo e i Sabatini della situazione si affretteranno a difenderlo. Un fallito quello è. Si prendesse le 3 pappine e andasse a casa, il suo calcio è una vergogna, è uno scandalo. pagato a 9 milioni l’anno per distruggere la Juventus. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.