JUVENTUS 

ALLEGRI AMMUINA MA FINISCE 2-0 CONTRO LA SALERNITANA

Un tempo per parte. Si può sintetizzare in questo modo la sfida a Torino tra la Salernitana e la Juventus finita 2-0 per i bianconeri. Nel primo tempo la Juventus con il 3-5-2(unico modulo vincente per la Juventus) ha dominato in lungo ed in largo . Subito in goal con Dybala la Juventus ha giocato bene (sempre improvvisando sia chiaro) e ha sfiorato i più circostanze il raddoppio in special modo con Vlahovic che ha cercato il goal insistentemente. Poi lo trova incornando di testa su assist al bacio di De Sciglio.

Nella ripresa solo Salernitana. Allegr dalla panchina fa solo guai, non si capisce come fa giocare i suoi e la Salernitana ne approfitta e mette alle corde la Juventus costretta a salvarsi almeno 3 volte sulle conclusioni dei giocatori granata. Il portiere bianconero chiamato a interventi da campione. Una vittoria annunciata quella bianconera, per la Salernitana l’amaro in bocca per non aver riaperto la partita perchè con un goal poteva succedere qualsiasi cosa. Domani si discute il contratto di Dybala. Vedremo cosa succederà, se le nostre previsioni di 3 anni si avverano e cioè le due parti si rompono come era successo a dicembre cosa rivelata da Arrivabeneo si arriva ad un punto d’incontro. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.