JUVENTUS 

JUVENTUS-FIORENTINA 2-0 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Perin; 6 non ha fatto grandi interventi tranne uno, un colpo di testa devito sul quale è stato molto reattivo, ma l’ordinaria amministrazione.

De Sciglio 5 una delle peggiori partite stagionali di questo ragazzo, ha preso anche l’ammonizione e non potrà essere disponibile per la finale (34′ st CuadradoS.V),

Bonucci,5,5 sempre in difficoltà non ha il passo e poi quando non gioca nella difesa a tre non rende ai suoi livelli

De Ligt, 7 Un’altra prova maiuscola e di garanzia, copre bene e imposta benissimo, si sta completando.

Alex Sandro; 5,5 Non ha più il passo, fatica, arranga e va spesso in sofferenza

Bernardeschi 6,5 ha il merito di sbloccare il risultato per il resto è costretto a barcamenarsi tra la difesa e l’attacco senza grandi risultati per colpa dell’allenatore (37′ st Chiellini S.V),

Zakaria, 7 il migliore in campo in senso assoluto, il campo lo fa avanti e indietro senza riposo, molto attento in tutto e travolgente palla al piede, prende un palo, sfiora il goal.

Danilo, 6 il goal nel finale salva in parte una prova sotto tono a centrocam po ruolo non suo. Ma si è dovuto adattare

Rabiot; 7 se sfruttato bene questo è un autentico campione, ha giocato bene sia in fase di copertura che in appoggio, in un progetto tattico serio questo è un campionissimo, in mano ad Allegri diventa una schiappa

Vlahovic 5 sotto tono, mai in partita, pochi palloni giocabili.(37′ st KeanS.V.),

Morata 4 inguardabile, un giocatore senza palle e senza costrutto. (22′ st  Dybala S.V.).

 A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Pellegrini, Rugani, Soulé, Miretti. Allenatore: Allegri

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.