JUVENTUS 

ARRESTATE L’ARBITRO VALERI, TRUFFA ALL’OLIMPICO JUVENTUS SCIPPATA DELLA COPPA ITALIA

Il contatto fra Mathijs De ligt e Massimiliano Allegri, Twitter
Image

PRESTAZIONE SOSPETTA DEL DIRETTORE DI GARA E DEL VAR, IL MONDO RIDE

Questa calciopoli in campo oltre quella giudiziaria inventata dall’Inter dalla Tim è una cosa indescrivibile. In una farsa mondiale compresi i telecronisti di mediaset Var e arbitro Valeri hanno praticamente scippato la coppa Italia alla Juventus in una maniera vergognosa. In campo è sembrato nettamente che l’arbitro e il Var hanno pilotato una partita ormai vinta dalla Juventus inventandosi due rigori per far ribaltare una parti che la Juventus stava procedendo alla vittoria. Valeri con una condotta di gara meschina e sospetta ha nettamente arbitrato a favore dell’Inter e oltre ai calci di rigore inesistenti sul 2-1 per la Juventus in un minuto non ha fischiato tre falli ai bianconeri facendoli schiacciare.

Una prestazione troppo sospetta del direttore di gara che non si riduce solo ai rigori inesistenti fischiati ai nerazzurri ma ad una condotta di gara peregrina e indegna a senso unico senza vergogna e senza rossore. Decisioni a senso unico con l’ausilio del var. Espulsione non data a Brozovic dopo essere stato ammonito scaraventa il pallone lontano dal campo. Rigore su Vlahovic. L’arbitraggio di Valeri è una truffa andrebbe arrestato a fine partita per quello che ha combinato. La Juventus ormai messa all’angolo dopo l’ingresso in superlega. Nel commento non possiamo spingerci oltre. L’unico epilogo possibile è l’arresto per l’arbitro della finale. E’ una truffa. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.