JUVENTUS 

POKER BIANCONERO IN ATTACCO IN ATTESA DI KOULIBALY E ZANIOLO

Via Dybala e Morata la Juventus punta su un poker d’attacco di primissima scelta. La rivoluzione dell’attacco juventino sarà quasi totale. Cherubini e i suoi uomini sono al lavoro per garantire ad Allegri un reparto che possa valorizzare al massimo le qualità di Vlahovic, l’ultimo grande investimento del club. In difesa la partenza di De Light è quasi certa, anzi certa, il club punta su koulibaly o qualche altro big in difesa, spunta un altro nome per la retroguardia in caso di partenza di De Ligt. Si tratta di Presnel Kimpembe del Psg. Il francese di origini congolesi è in uscita dal club parigino nonostante un contratto in scadenza il 30 giugno 2024. e sta trattando Zaniolo dopo aver messo le mani su Pogba.

Lavori in corso sull’asse Juve-Liverpool per un possibile scambio tra il centrocampista francese Adrien Rabiot e il guineano Naby Keïta. I due giocatori, entrambi di 27 anni, stanno entrando nell’ultimo anno di contratto. Regolarmente citato come obiettivo di alcune big inglesi, in particolare il Chelsea, secondo il Daily Mail il centrocampista francese potrebbe raggiungere invece il Liverpool, vicecampione d’Europa e d’Inghilterra la scorsa stagione. Rabiot e Keïta hanno valori di mercato stimati all’incirca simili (circa 20 milioni di euro). Ciò faciliterebbe la transazione, senza che nessuna delle due squadre debba versare un euro cash. c’è poi un acquisto di rospettiva per i bianconeri: con i croati del Rijeka è stato infatti definito il passaggio in bianconero di Ivano Srdoc, attaccante classe 2005 arriva a titolo definitivo per 1 milione di euro più bonus, tra cui quelli legati al possibile esordio in Serie A. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.