CALCIO JUVENTUS SERIE A 

A FIRENZE LA JUVENTUS PAREGGIA 1-1 MA I SOCIAL SI SCATENANO CONTRO ALLEGRI: “VATTENE”

La solita Juventus senza gioco, senza identità, senza grinta, permissiva e aggredita dalla Fiorentina in lungo ed in largo. Il solito clima tempostoso e di guerra in uno stadio che andrebbe chiuso non solo per la vergogna ma anche per motivi di ordine pubblico. Meglio i viola nettamente, non c” nulla da dire, squadra più organizzata, più quadrata, più espressione di calcio. la Juventus non ha fatto vedere nulla di nuovo, la solita triste realtà per Allegri incompetente, incapace e indegno di stare seduto sulla panchina più importante del calcio italiano. La Juventus 90 minuti senza mai tirare in porta, senza fare nessuna azione pericolosa tranne quella del vantaggio ad inizio partita, Milik appoggia di bacino la palla in rete dopo un rimpallo in area. Inutile dire che l’atteggiamento supino della Juventus ha portato i viola a schiacciarla ma il pareggio è arrivato in contropiede addirittura dopo un calcio d’angolo battuto dalla Juventus. Sottil verticalizza per Kouame il colored va in goal in diagonale, l’attaccante batte Perin con un destro rasoterra Impresentabile la squadra bianconera, lunga, scollata tra i reparti e con uk 4-3-3 da lavagna da esonero immediato. A fine primo tempo i locali sbagliano anche un calcio di rigore per un fallo di mano di Paredes, l’arbitro non vede ma il var se ne accorge. Perin para il tiro di Jovic.

In tutti e due i tempi il canovaccio tattico tecnico della partita mai è cambiato, la Fiorentina ha dominato in lungo ed in largo, nel corso del secondo tempo è calata sotto l’aspetto fisico ma nel finale Perin è stato costretto a superarsi su Ambarabà il cui tiro dalla distanza diretto all’incrocio dei pali è stato neutralizzato da Perin. Finisce 1-1 ma sui social è esplosa la rabbia contro Allegri, la Juventus non può giocare in questo modo. Una vecchia polemica, giusta. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.