COPPE EUROPEE JUVENTUS 

ORA NON FATELO RIENTRARE A TORINO, JUVENTUS ELIMINATA

I danni che ha fatto Allegri sono biblici e di difficile soluzione per chiunque. Ma questo non allenatore ora va cacciato, va tolto dalle palle, va messo alla porta. Più rimane sulla panchina più la situazione si fa pericolosa e senza soluzione. La partita con il Maccabi l’avevamo annunciata in questo modo e se non se ne va dalla panchina sarà difficile evitare il centro classifica a fine campionato. Ora la Juventus in campionato deve fare i punti salvezza onde evitare un vortice pericoloso dove la porterà Allegri se non sarà esonerato. Il Maccabi nel primo tempo poteva fare almeno 5 goal con la complicità di un portiere scadente e stupido che difende i pali della Juventus colpevole su tutte e due i goal subiti nel primo diAtzili, sul primo butta dentro un colpo di testa debole, sul secondo fa ripartire il gioco dal basso su Cuadrado come domenica scorsa a Milano e trova il colombiano di contro balzo, le furie israleiane raddoppiano. Nel finale di tempo Vlahovic di testa impegna il portiere ma Milik entrato al posto di Di Maria infortunato non riesce a spingere in rete. Nel secondo tempo il pazzo sulla panchina mette due uomini nuovi, cambia il modulo, la squadra ha una minima reazione fa qualche azione pericolosa, non le fischiano un rigore netto su Cuadrado (tanto per cambiare). L’agonia dura fino alla fine, Allegri non merita più di mettere piede a Torino va mandato direttamente dai suoi cavalli. Ha rovinato la Juventus, solo lui, è l’unico responsabile e va sollevato subito altrimenti dopo l’uscita in Europa in campionato la Juventus scivolerà pericolosamente in zona retrocessione. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.