JUVENTUS 

SE GIOCA MIRETTI E NON PAREDES IL CAMPIONATO E’ FALSATO

Direte le scelte tecniche le fa l’allenatore, le valutazioni le fa l’allenatore, fa tutto l’allenatore. Gli stessi allenatori quando sono chiamati in conferenza stampa a fornire le motivazioni delle loro scelte se sono persone serie e oneste le danno se sono disonesti, affabulatori, imbroglioni ci girano intorno e fanno il gioco delle tre carte. Allegri, è accertato, è nella seconda ipotesi non prendiamo per buono una sola cosa del suo operato, non crediamo ad una sola parola delle fesserie che dice in quella specie di conferenza stampa, ci sono persone robottizzate alle quali viene imposto di fare una sola domanda e non di interagire, nemmeno nel periodo fascista si adottavano certe misure piuttosto che nella Russia di Breznev o nella Bulgaria. la Juventus sia l’anno scorso che quest’anno è, sulla carta, la migliore squadra del campionato senza nessun indugio. Ma sia l’anno scorso che quest’anno è lontanissima dal vertice per colpa di un solo uomo Allegri.

I suoi macroscopici(lo fa apposta?) errori, le sue cacate, le sue pazzie tattiche e tecniche tengono lontana la Juventus dal primo posto e dalla Champions League (un’altra figura si prospetta con il Nantes in Europa League o nel turno successivo). Dove vogliamo arrivare, vogliamo arrivare a porci sul fatto che se stasera, ancora una volta, gioca Miretti il più scarso, sopravvalutato e inopportuno calciatore della Juventus gioca titolare e un campione che farà i mondiali tra qualche settimana con l’Argentina, sarà ancora in panchina crediamo che si debba cominciare a parlare di campionato falsato, di valori sfalsati e di imbroglio. Mica gli sportivi, chi gioca le scommesse(legali), chi fa il fantacalcio, e in special modo chi tifa per la Juventus può essere preso in giro da queste porcherie evidenti del tecnico o meglio dal non tecnico. Miretti non ha fatto una sola partita buona, non sa giocare, ha solo corsa, non sa scaricare, non sa dribblare, non sa lanciare, non sa fare la doppia fase. Una vergogna di giocatore, un raccomandato . Se gioca lui e non Paredes il marcio sale a galla come la merda messa in faccia alla Juventus da questo allenatore scandaloso. Una vergogna. Sergio Vessicchio

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.