ALTRO CALCIO JUVENTUS 

AGGIORNAMENTI ULTRAS NAPOLI E ROMA PER IL MOMENTO 4 ARRESTI

Sono 180 persone. Sono state individuate grazie alle targhe dei minivan affittati su cui hanno compiuto la trasferta e che sono state riprese dalla videosorveglianza dell’area di servizio di Badia al Pino, palcoscenico dello scontro a colpi di bastone e di spranghe fra ultras napoletani e romanisti di domenica all’ora di pranzo. Tra questi è stata già accertata la responsabilità negli scontri di quattro ultras che sono stati arrestati: tre romanisti (tra cui Martino Di Tosto, volto storico della Curva Sud e ferito a una coscia nella “battaglia” di domenica)…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PLUSVALENZE ADDIRITTURA AVEVANO CHIESO I DOMICILIARI PER AGNELLI GIUDICI ULTRAS,IL GIP DICE NO

Sul caso plusvalenze si sta assistendo ad un’altra allucinante vicenda forcaiola contro la Juventus. Questa volta i giudici della procura (ultras) addirittura hanno chiesto gli arresti domiciliari per Agnelli. Ha tutto il sapore di una vicenda forcaiola e per renderla molto eclatante addirittura senza nessun motivo chiedeono i domiciliare per un nome altisonante Agnelli. Una vergogna. I FATTI Si è chiusa oggi l’inchiesta delle plusvalenze false che aveva coinvolto la Juventus. In tutto si parla di 16 persone a cui sono stati inviati gli avvisi di garanzia. La procura comunica di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ARRESTATI 12 CAPI ULTRAS DELLA JUVENTUS,GENTE DELLA CURVA RICATTAVANO LA SOCIETA’CON I CORI RAZZISTI

Estorsione, autoriciclaggio, violenza privata, vendita illegale di biglietti. Una vera e propria associazione a delinquere, gestita dalle frange ultrà della Juventus. Nel mirino della procura della Repubblica di Torino sono finiti alcuni gruppi ultrà della Juventus. Sono per ora 12 gli arresti eseguiti dalla polizia di Stato nei confronti di altrettanti esponenti di spicco del tifo bianconero. E’ in corso dalle prime ore della mattina, una vasta operazione coordinata dal Gruppo Criminalità Organizzata della locale Procura.   I CLUB ULTRA’ COINVOLTI Nell’ambito dell’operazione denominata “Last Banner”, la Digos di Torino…

LEGGI ANCORA
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: