JUVENTUS 

ALLEGRI E LA BCC

Dovremmo cominciare a sfatare un po’ il mito della fase difensiva di Allegri. Spiace anche doverlo dire ma se costruisci tutta la tua credibilità sulla sola fase difensiva nel tuo ciclo alla Juventus, a tuo dire l’unica vera impostazione tattica studiata lasciando il resto alle individualità, allora è facile anche sottolineare che questa famigerata fase difensiva si è basata per 8 anni sulla BBC. Guarda caso, nell’unico anno in cui è mancato Bonucci, abbiamo rischiato seriamente di perdere lo scudetto contro il Napoli pur incassando meno gol, segno che comunque…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-UDINESE 4-0 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Buffon;s.v. mai impegnato Danilo,5,5 sufficiente negli appoggi,mediocre in copertura,scadente nell’applicazione degli schemi. De Ligt,6,5 attento  e preciso,in ripresa. Rugani,6 partita senza infamia e senza lode Alex Sandro;6 poca spinta e bene in copertura. Bernardeschi,6 ha fatto bene il compito nel ruolo nuovo assegnatogli da Sarri.Alla distanza è calato,rimane un top per questasquadra. Bentancur 5 mai propositivo,senza stimoli,inadeguato. Rabiot 6 il peso della sua presenza si comincia a percepire.Ha fatto tutto bene,piace molto all’allenatore. (26′ st Ramsey);SV Douglas Costa 5,5 per le sue capacità ha dato poco ma è in ripresa…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BONUCCI:”TROPPI ERRORI CONTRO DI NOI,GRANDE PRIMO TEMPO”

Leonardo Bonucci, difensore della Juve, ha parlato ai microfoni di Dazn al termine della partita persa 3-1 contro la Lazio: “Non ci siamo confrontati perché le cose vanno fatte sbollire e sicuro c’è stato che gli episodi siano stati sfavorevoli. Un grande primo tempo in dominio del campo e delle partita senza concedere niente alla Lazio, poi nel secondo tempo gli episodi sfavorevoli sia sotto porta che arbitrali hanno condizionato il risultato”. CONTI ALLA FINE – “Dobbiamo migliorare, quello è ovvio perché una squadra come la nostra non può concedere così tanti goal. Dobbiamo ritrovare la voglia…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

I GIOCATORI CON PIU’ MINUTI GIOCATI NELLA JUVENTUS NEGLI ULTIMI 10 ANNI

L’Osservatorio del Calcio ha stilato la top 20 dei giocatori più presenti in campo con la maglia della Juventus negli ultimi dieci anni. La classifica si basa sulla percentuale più alta di minutaggio dal 2009 a oggi in Serie A rispetto a quello dell’intera squadra. Dodici su venti vestono attualmente di bianconero, e – tra grandi ex e vecchie bandiere – tutti quanti hanno vinto almeno uno scudetto. Chiellini e Barzagli gli unici ad aver trionfato in tutti gli otto titoli tricolore consecutivi. Ma al primo posto… 1/21 Il Cies, l’Osservatorio…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

UN GOAL DEL BIDONCINO E LA JUVENTUS BATTE L’ATLTETICO MADRID

Il bidoncino su punizione segna a fine primo tempo e la Juventus batte l’Atletico Madrid.Una buona prestazione della Juventus,non trascendentale ma sicuramente positiva.Non solo per la vittoria ma per la tenuta e la disinvoltura della coppa dei campioni.La signora qualificata con un turno d’anticipo da prima nel girone. LA CLASSIFICA Gruppo D  Juventus 13 ↑  Atletico Madrid 7  Bayer Leverkusen 6  Lokomotiv Mosca 3 La qualificazione agli ottavi di Champions era già assicurata, ora lo è anche il primo posto nel Gruppo D. La Juve lo mette in cassaforte superando l’Atletico con la magia…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BONUCCI RINNOVO ARRIVA IL COMUNICATO UFFICIALE/LE FOTO

E’ una lunga e intensa storia, quella che lega Leonardo Bonucci alla Juventus. Una storia che continuerà ancora, fino al 2024, per la precisione: è ufficiale infatti il rinnovo di Leo con i colori bianconeri. Non è stata scelta a caso la data di oggi, il 19 novembre, per un annuncio tanto importante: se ormai nella mente di tutti i bianconeri questo è il numero indissolubilmente legato a Bonucci, da oggi lo sarà ancora di più. Leonardo è il giocatore che, dal 2010/11 (quando è diventato bianconero) ha giocato più partite, in tutte le competizioni: 376, almeno 35 in più…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

BONUCCI HA RINNOVATO,MANCA SOLO L’ANNUNCIO UFFICIALE

Bonucci ancora non se ne va dalla Juventus.O almeno così dovrebbe essere.Un rinnovo costituisce in fase di mercato sempre una base per trattare un costo nel mercato.   Tra Juventus e Bonucci la storia diventa “infinita”: la notizia di oggi è che la società bianconera ha rinnovato l’accordo con il difensore per un altro anno. Dal 2023 al 2024, ovvero quando il giocatore avrà 37 anni. L’agente del giocatore, Alessandro Lucci, e la dirigenza della Vecchia Signora, nella persona del ds Paratici, hanno definito ogni dettaglio stamattina, e ora manca…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LOKOMOTIV-JUVENTUS,LA PARTITA

Sembrava poter essere tutto facile per la Juventus, in vantaggio a Mosca dopo appena quattro minuti. E invece la gara contro la Lokomotiv, rapida ad acciuffare il pareggio, prende ben presto binari non congeniali ai bianconeri, costretti a giocare una partita “contro natura”, in cui più del palleggio e della tecnica contano forza e polmoni. I russi, ben più aggressivi rispetto alla gara di andata, sfiorano anche il gol vittoria nella ripresa, ma nel finale, la tecnica torna padrona. Per pochi secondi, ma sono quelli che bastano a Douglas Costa…

LEGGI ANCORA