JUVENTUS 

CHIELLINI SENZA CONTRATTO, NIENTE CONVOCAZIONE, ALLEGRI HA MOLTI DUBBI

Il capitano della Juventus e della nazionale campione d’Europa per ora è senza squadra ma sembra non essere un problema per lui a trovarne una. Lippi, suo procuratore, sono mesi ormai che è alla Continazza ma non trova nessuno disposto ad ascoltarlo. La Juventus, e ora anche Allegri, hanno molti dubbi per la sua riconferma. 37 anni, giocatore sempre scassato, vorrebbe preparare i mondiali, giocando singhiozzo nella Juventus come ha fatto con gli europei (leggi qua). Lui vuole la Juventus come il suo agente il quale qualche mese fa ha…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ALLEGRI BLOCCA IL RINNOVO DI CHIELLINI, IL DIFENSORE E’ SENZA SQUADRA

Chiellini sperava di tornare dalla festa carnevalesca della vittoria dell’euro 2020, andare alla continassa, firmare il contratto e partire per le vacanze. Invece per il momento Allegri ha posto il veto sul ritorno di Chiellini senza il contratto, ha addossato ad altri la responsabilità di farlo firmare. In questo momento Chiellini è tutt’altro che un giocatore della Juventus, è un parametro zero e può firmare con chi vuole. Il suo procuratore Davide Lippi è ogni giorno alla ricerca della firma ma valuta anche altre proposte.     Per il giocatore…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SPERIAMO SIA ARRIVATO IL MOMENTO DI NON RINNOVARGLI IL CONTRATTO

A Chiellini ieri sera è stato annullato un goal per fallo di mano. Poco dopo è uscito per infortunio    al 23′ del primo tempo per un problema al flessore della coscia sinistra, Giorgio Chiellini si è seduto in panchina con il ghiaccio per tutto il primo tempo prima di entrare negli spogliatoi al momento dell’intervallo. Una immagine che alla Juventus è familiare, esce toccandosi la coscia e poi sta lunghi periodi fuori. Però si becca quasi 7 milioni a stagione e anche quest’anno attraverso il suo procuratore Davide Lippi…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ADDIO PARATICI,L’ANNUNCIO UFFICIALE DELLA JUVENTUS

Dopo undici stagioni di lavoro intenso, di vittorie e di grande passione sul campo e dietro alla scrivania, Fabio Paratici, managing director Football Area della Juventus, lascerà il club. Il suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2021, non sarà rinnovato. Il dirigente bianconero e il Presidente Agnelli si sono incontrati oggi allo Juventus Head Quarter della Continassa. Proveniente dalla Sampdoria, Fabio è entrato nel club bianconero nell’estate del 2010, crescendo progressivamente negli incarichi, nelle competenze e nelle aree di responsabilità. Dapprima Coordinatore dell’Area Tecnica, poi Direttore Sportivo dalla stagione…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ESCLUSIVA/ MENDEZ A TORINO CRISTIANO RONALDO VERSO IL RINNOVO

Blitz a sorpresa per tutti non per la Juventus. L’incontro era programmato da tempo per discutere del contratto di Cristiano Ronaldo in scadenza il prossimo anno. Nel primo pomeriggio il procuratore portoghese, che incontrerà domani anche Gattuso di cui è l’agente, è arrivato alla continassa ed ha incontrato Paratici e Nedved. Nessun fotografo, ne telecamere. Più tardi è arrivato anche CR7. 45 minuti di vertice compreso il pranzo, successivamente si è aggregato Cristiano. La Juventus vuole allungare il contratto al campionissimo portoghese per altri due anni, il calciatore è contento…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DRAGUSIN HA RINNOVATO

Dragusin ha rinnovato il contratto con la Juventus fino al 2025.L’annuncio è stato dato nel pomeriggio di oggi dalla Juventus: IL COMUNICATO DELLA JUVENTUS Un’avventura iniziata nell’estate del 2018. Radu Dragusin, classe 2002, aveva soltanto sedici anni quando la Juve lo inserì nel suo vivaio. Una stagione e subito il salto di categoria: dall’Under 17 alla Primavera di Mister Zauli. Poi il salto definitivo in Under 23 nel mondo dei professionisti, dove ha ritrovato proprio Mister Zauli, prima del passo più grande della sua carriera: l’esordio in Prima Squadra. Oggi Radu Dragusin mette la firma su un futuro ancora…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

AGNELLI SMENTISCE DYBALA: “HA RICEVUTO UN’OFFERTA TRA I PRIMI AL MONDO”,CHI BLUFFA TRA I DUE

La malafede di Dybala è chiara ed inequivocabile. Il giocatore dopo la partita aveva detto di non aver ricevuto nessuna offerta dalla Juventu e che il suo procuratore era stato a Torino e non era stato chiamato e che si giocava per metterlo contro i tifosi. E invece è arrivata la risposta di Agnelli a margine del premio ricevuto come migliore presidente: “Le dichiarazioni di Paulo? La notizia positiva è il ritorno al gol. Ha avuto un periodo difficile dopo il Covid-19. Ho sentito con grande piacere il suo amore…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

KHEDIRA 6 MILIONI E NON GIOCA PER UN DISPETTO,VERGOGNOSO

Pur approvando quasi totalmente la linea e la condotta amministrativa della Juventus premiata dai risultati sotto gli occhi di tutti non riusciamo a capire certe strane scelte e o non capiremo ma le dinamiche delle stesse.Khedira è un caso che non riusciremo mai a capire non fosse altre perchè i conti non tornano.Pagato 6 milioni di euro all’anno il giocatore spesso è infortunato e questo ha costretto i dirigente a chiedere di rivedere la poszione contrattuale con un intesa.La Juventus gli vuole dare un sostanzioso conguaglio a patto che il…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ESCLUSA LA LESIONE PER CHIELLINI MA ORA BASTA CON QUESTA ZAVORRRA A 7 MILIONI L’ANNO PER 3 PARTITE

Prende 7 milioni, si scassa sempre, ha 36 anni e vuole giocare nella Juventus e in nazionale. Sarebbe ora di finirla con questa zavorra chiamata Chiellini. Basta, toglie spazio a gente più brava e più capace ma anche più integra. A Kiev dopo pochi minuti è uscito, gli esami cui è stato sottoposto oggi non hanno evidenziato lesioni muscolari alla coscia destra, pertanto le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno. La società sta usando due pesi e due misure. Khedira è fuori rosa con 6 milioni all’anno e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS RONALDO RINNOVO IN VISTA,PER CR7 I BIANCONERI SONO LA SQUADRA IDEALE

La Juventus e Ronaldo verso il rinnovo e quindi il prolungamento del contratto.Chi parlava di addio ormai imminente, per lo più voci dalla Spagna, rischia di doversi ricredere. Sì, perché dopo le parole di CR7 da Dubai – riassumibili in: “Qui per vincere. C’è chi gioca fino a 40 anni” – e quelle del suo procuratore Jorge Mendes, le ultime indiscrezioni raccontano di un Fabio Paratici che sta vagliando l’idea rinnovo per il contratto del portoghese, in scadenza al 30 giugno 2022. Senza fretta, ma con una volontà chiara: andare…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DE LIGT LA CLAUSOLA RESCISSORIA SCATTA DAL 2021

Sono rese ormai note le cifre del passaggio del ragazzino prezioso De Ligt . COSTO 75 MILIONI   70 PIU’ 5 DI BONUS INGAGGIO 7,5 MILIONI A STAGIONE 12 CON I BONUS (Un contratto per il quale la Juventus ha sfruttato il Decreto Crescita, divenuto nel frattempo legge, grazie al quale gli emolumenti ai lavoratori dipendenti provenienti dall’estero (e questo sono i calciatori, seppur particolari) vengono tassati solo sul 50 per cento dell’imponibile. A patto che i suddetti dipendenti si impegnino a risiedere in Italia per almeno due anni. Cosa che De…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

INZGHI,ARRIVA IL RINNOVO CON LA LAZIO

La Lazio ha ufficializzato sul proprio sito web e attraverso i propri canali social di aver trovato l’accordo per il rinnovo di contratto di Simone Inzaghi che, dopo settimane di rumors sul suo possibile addio e il corteggiamentodi Juve e Milan, rimarrà come allenatore del club biancoceleste anche per le prossime stagioni. IL COMUNICATOLa S.S. Lazio comunica di aver rinnovato e prolungato il contratto di lavoro del Sig. Simone Inzaghi fino al 30/06/2021. La scelta di proseguire questo percorso insieme, frutto di condivisa programmazione, rafforza il legame tra le parti e certifica l’unità di intenti…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

UFFICIALE: DANI ALVES RESCINDE IL CONTRATTO CON LA JUVENTUS

Dani Alves ha rescisso il contratto con la Juventus. L’esterno brasiliano, termina quindi la sua avventura in bianconero dopo una stagione, durante la quale ha conquistato uno scudetto, il sesto consecutivo per la squadra, una Coppa Italia, e ha raggiunto la finale di Champions League. Con la maglia della Juventus Dani Alves ha collezionato 33 presenze, segnando sei reti e confezionato altrettanti assist. 2700 i palloni toccati nei 2500 minuti nei quali è stati in campo e 68 le occasioni da rete create, 107 i cross scodellati e 57 i contrasti…

LEGGI ANCORA