JUVENTUS 

DOPPIETTA DI RONALDO,LA JUVENTUS BATTE IL CAGLIARI 2-0

Nella serata fredda autunnale di Torino il riscaldamento è assicurato da Cristiano Ronaldo che mette dentro il turbo la benzina giusta per far riscaldare il motore di una Juventus che a dispetto di quanto sostengono i faciloni ancora non sembra quella degli altri anni e non ha la personalità di quella dello scorso anno che sebrava anni luce più avanti.La Juventus attuale senza Ronaldo non ha mai vinto e questo la dice lunga di come il campione portoghese incida e nasconde i limiti di un non allenatore ancora ai primi…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PARATICI ATTENZIONE NIENTE AFFARI CON LEONARDO, ICARDI E’ SCARSO E RONALDO NON SI TOCCA di Sergio Vessicchio

Leonardo è quello che gestisce i soldi del Paris Saint Germain.Petrosino ogni minestra, questo stucchevole personaggio che alla Juventus ha sempre rotto le uove nel paniere.Quando la Juventus cercò di portare a Torino Verratti,era il 2012,offrì il doppio,era già al Paris saint Germain,e se lo preso,per fortuna diremmo oggi, visto che quel giocatore è scarso scarso,ma è il gesto quello che fa notizia.Tornò al Milan e combinò quel casino prima con Bonucci e poi con Higuain.Promise alla Juventus di riscattarlo e poi a gennaio lo scaricò e se non fosse…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LISTA CHAMPIONS ESCLUSO KHEDIRA

Fuori dalla lista Champions #Khedira, appena 20 giocatori di movimento tra cui 2 sconosciuti (Portanova e Frabotta), uno fuori fino a novembre (De Ligt) e un malato cronico (Chiellini).    La Juventus farà il suo esordio in Champions League il 20 ottobre a Kiev contro la Dinamo e, oltre agli ucraini, nella fase a gironi affronterà il Barcellona e il Ferencváros (qui il calendario). Il club ha consegnato oggi alla UEFA la lista dei giocatori che prenderanno parte alla prima fase della competizione. Questo l’elenco completo: 1 Szczesny 3 Chiellini 4 de Ligt 5 Arthur 7 Ronaldo 8 Ramsey 9 Morata 10…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTINI ANTI SARRI E ANTI RONALDO,NON INFIERIAMO MA DI CALCIO NON CAPITE UN TUBO

Ora, non vorrei davvero infierire , anche perché fedele al motto del Trap che, in tempi non sospetti, aveva già fatto allusioni al gatto di Antonio Conte. Però una cosa la devo dire, ci avete raccontato una serie di puttanate dalle varie Radio Londra disseminate sul web, camuffate a mo’ di voci indipendenti, ma che in realtà erano più innamorate dell’ippica che del calcio, tra cui l’incapacità di Sarri di far segnare questo signore, il più forte calciatore del mondo in attività. Lo scorso anno 31 presenze 21 gol in…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

RISCATTO JUVENTUS,BATTUTA DI RIGORE LA FIORENTINA 3-0

Finisce 3-0 ma è un risultato che non deve impressionare.La Fiorentina non meritava questo passivo e per lunghissimo tempo ha tenuto in bilico la partita portando sovente pericoli alla porta della Juventus.Il var è stato protagonista di questa gara.Due rigori netti dati alla Juventus con l’aiuto della moviola in campo alla quale l’arbitro Pasqua ha dovuto ricorrere,un altro era ancora più netto per un fallo di Igor su Cristiano in area sul quale arbitro e var hanno chiuso tutti gli occhi.   La Juventus ha la difficoltà di chi si…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS BATTE IL PARMA MA QUANTA SOFFERENZA

La Juventus vince ma non convince anzi irrita.Il Parma nel finale mette a dura prova la pazienza e i brividi della tifoseria.Il successo di misura arriva grazie ad una doppietta realizzata da Cristiano Ronaldo tra il finale del primo tempo e l’inizio del secondo, poco dopo il momentaneo pareggio di Cornelius. Una vittoria che porta i bianconeri di Sarri a 51 punti in classifica, a +4 sull’Inter fermata oggi sull’1-1 a Lecce. Troppi giocatori non all’altezza su tutti Ramsey e Dybala,il bidoncino è troppo sopravalutato.Sbaglia un infinità di palloni,non ha…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SARRI,L’ESULTANZA DELLO SPOGLIATOIO,SENATORI ENTUSIASTI,CRISTIANO RAGGIANTE

Nessuno si aspettava una reazione così positiva all’annuncio di Sarri.I giocatori bianconeri da Dybala,il primo a mettere il like,a Cristiano Ronaldo sono esplosi dalla gioia. Domenica è arrivata l’ufficialità del passaggio Maurizio Sarri alla Juve. Scelta, dunque, la guida tecnica per le prossime stagioni, con le reazioni positive da parte dello spogliatoio bianconero. Come riportato da Tuttomercatoweb.com, Cristiano Ronaldo è apparso entusiasta del nuovo tecnico, con il desiderio di riprendere subito gli allenamenti. Tuttosport fa riferimento ai senatori dello spogliatoio. Quei Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci, Federico Bernardeschi e Paulo Dybala le cui ‘battaglie’ sul campo contro Sarri ai tempi…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

CRISTIANO FREDDO CON LA SCELTA DI CONTE

La Juventus ha scelto Antonio Conte e aspetta la fine del campionato per annunciarlo.La scelta non troverebbe,secondo alcune fonti di stampa (Il corriere della sera ma non solo),i consensi di CR7,i metodi dell’ex capitano della Juventus colui che cominciò il ciclo vincente non troverebbero in Ronaldo l’approvazone.Lo stesso Ronaldo chiese ad Allegri durante uno degli ultimi allenamenti come fossero i sistemi di Antonio Conte.Si apsettano i risvlti di questa vicenda.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

IL TORO NON PASSA,CRISTIANO SALE IN CIELO E SALVA LA JUVENTUS

La Juventus non meritava di perdere e a pochi minuti dalla fine è riuscita a riprendere una partita quasi persa. T ermina 1-1 il derby tra Juventus e Torino. Nel primo tempo vantaggio granata di Lukic dopo un regalo bianconero. Nella ripresa la Juve spinge e trova il meritato pareggio all’84’ col solito Cristiano Ronaldo. WWW.CANALECINQUETV.IT

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PARTITA DAI DUE VOLTE,NEL SECONDO TEMPO PIU’ JUVENTUS

La Juve avrà anche la pancia piena, ma non per questo ama rimanere “a stecchetto”. A San Siro, L’inter le prova tutte per lasciare a digiuno i bianconeri, ma se l’eurogol di Nainggolan nel primo tempo sembra un succoso antipasto, la risposta di Ronaldo nella ripresa è un dolcissimo desse. In messo ci sono piatti sostanziosi, fatti di occasioni e duelli, di pane e companatico. Tutto quello che serve per una cena ricchissima a base di Derby d’Italia. NAINGGOLAN DA CINETECA L’avvio è piccante, con un’Inter rabbiosa, che aggredisce gli…

LEGGI ANCORA