JUVENTUS 

ANCHE DE LIGT TRA GLI INDISPONIBILI/I CONVOCATI

Mattias De Ligt non figura tra i convocati della sfida di questa sera con la Roma. Il difensore centrale olandese ha lamentato un leggero affaticamento all’adduttore sinistro, ragion per cui si è deciso di non rischiarlo. La Juve, infatti, dovrà giocare tante partite ravvicinate nelle prossime settimane ed ha bisogno di tutti gli effettivi per far fronte ai numerosi impegni. Nella lista dei convocati per Juve-Roma non ci sono nemmeno Dybala (infortunio muscolare) e Rabiot (Covid), mentre è recuperato Morata. I convocati di Allegri per Juventus-Roma Portieri: Szczesny, Perin, Pinsoglio. Difensori: De Sciglio, Chiellini, Alex Sandro, Danilo,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DANILO: ” MI VOLEVA IL BAYERN E’ VERO, ALLEGRI MI RENDERA’ PIU’ FORTE”

Ma quale fake news, il Bayern voleva Danilo ma lui e la Juventus hanno detto no. La conferma arriva da un’intervista che il giocatore brasiliano ha rilasciato a Repubblica. ““Mi volevano? È vero. Però io non volevo. E fortunatamente non voleva neanche la Juve”, racconta Danilo. Scambiato con Cancelo tre estati fa, il terzino brasiliano è arrivato a Torino tra lo scetticismo generale, ma si è confermato col tempo un grande acquisto. LEADER DELLO SPOGLIATOIO L’aspetto mentale conta più del 50%, regolo il respiro durante la partita e sono sempre…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS- SAMPDORIA 3-2 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Perin; 6 partita di concentrazione, attento e incolpevole sui goal. Cuadrado, 5,5 non ha dato la spinta necessaria, ha rallentato il gioco e non ha saputo dare il suo solito sprint sulla gara. Bonucci,5,5 il goal su rigor salva un po una prestazione negativa,perdesempre gli avversari, si fa beffare sulprimo goal degli ospiti,va meglio nella difesa a tre. De Ligt,6,5 nessuna sbavatura, è sempre preciso e attento va messo sempre questo ragazzo tra i migliori centrali al mondo. Alex Sandro; 4 è scmparso, perde i palloni, non copre, perde gli…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS NIENTE SUDAMERICANI A NAPOLI E SENZA CHIESA

La Juventus al Maradona senza i giocatori che hanno preso parte in sud America alle qualificazioni ai mondiali. In più si aggiunge anche Chiesa il quale in nazionale ha risentito di un problema muscolare.   Alex Sandro, Danilo, Dybala e Bentancur. Cuadrado, alle prese con una gastroenterite, è invece ancora in Colombia e rientrerà dopo gli accertamenti.

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

NAPOLI-JUVENTUS É GIÁ INIZIATA

SFIDA ALLE NAZIONALI IN TEMPI COVID – TRA RIENTRI ANTICIPATI, QUARANTENE E TAMPONI. Sarebbe davvero così folle, dopo l’infortunio di Meret e il nodo partenza nazionali per Ospina, far debuttare tra i pali il terzo e giovane portiere del Napoli, Davide #Marfella?Il sogno di una vita: l’occasione di difendere la porta in un grande big match contro l’acerrima storica rivale sportiva del Napoli, dopo tanta gavetta e sacrifici, potrebbe realmente essere vicino e realizzarsi per il portiere di origine partenopea.Meret sarà fuori almeno 1 mese effettivo e l’incombenza del caso…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DANILO CONFERMA LE NOSTRE ANTICIPAZIONI: “RONALDO RIMANE ALLA JUVENTUS”

Come affermiamo ormai da mesi Ronaldo rimarrà alla Juventus. L’ennesima conferma arriva da Danilo in quale con un’interista rilasciata ad un quotidiano sportivo ha riferito testualmente: “”Averlo in squadra per noi è importante, perché porta in dote una valanga di gol, e poi è un caro amico, ci conosciamo dai tempi del Real. Sarà ancora con noi la prossima stagione”.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-MILAN 0-3 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny; 6 ha avviato la goleada del Milan con una respinta corta, poi ha parato il rigore e nulla poteva sui goal degli avversari. Cuadrado 4 involuzione completa la sua fatto giocare non si dove e come. De Ligt,7 il migliore in campo per la Juventus ma è servito a poco, il suo lo ha fatto regolarmente. Chiellini, 4 ormai è alla frutta, fa solo guai e questa volta fa il calcio di rigore, l’ennesimo. Va ciccato. Alex Sandro 5,5 meno peggio delle altre volte ma sicuramente non all’altezza della…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

FIORENTINA-JUVENTUS 1-1 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny 6 Ha fatto qualche intervento importante per il resto ordinaria amministrazione, in ogni caso sente il fiato di Donnarumma. De Ligt,6 niente di eccessivo, partita normale, ha preso un’ammonizione che gli farà saltare Udine. Bonucci 5 poco attento e preciso, sostituito a fine primo tempo (46′ Kulusevski 5 sotto tono come tutta la squadra non entra mai in partita), Chiellini;4 inguardabile, non chiude, sbaglia l’impostazione e non si rende conto che deve andare via dalla Juventus, ora basta. Cuadrado 6 la pagnotta se la guadagna sepre ma di partita…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DANILO DURO ATTACCO ALL’UEFA: ” CI HA FATTI VIAGGIARE CON LA PANDEMIA”

Parole durissime del terzino brasiliano della Juventus a margine della situazione della superlega: “Penso che se 12 club hanno fatto questo progetto è perché c’è bisogno di cambiamento nel calcio. Non so se questo sarebbe stato il progetto giusto ma è normale che si debba parlare di un cambiamento per salvare il calcio. Il Covid ha avuto effetti ovunque, anche nel calcio. Se la Uefa fosse così preoccupata dei calciatori non ci avrebbe fatto viaggiare tanto e giocare così spesso durante una pandemia. Per me non è stato piacevole essere…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-SPAL 4-0 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Buffon; 6 poco impegnato,ha preso solo tanto freddo. Dragusin, 6,5 ha partecipato con profitto alla alla manovra ma ci voleva poco visto che la Juventus non ha schemi e non ha un definito modello d’attacco e di proposta,Bene in difesa,giovane di prospettiva. Demiral  6 serata tranquilla ma anche nell’impostazione da dietro niente male (38′ st Da Graca S.V.), De Ligt 6 partitache gli è servita per mettere benzina nelle gambe visto il riposo forzato. Frabotta 6 solo per il goal ma quest èimproponibile a tutti i livelli (23′ st Alex…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

VITTORIA DI SOFFERENZA MA PRIMO FILOTTO STAGIONALE,3-1

La Juventus prende troppi goal rispetto agli altri anni perchè il 4-4-2 lascia a centrocampo dei vuoti paurosi. Il problema della Juventus è Pirlo altrimenti questa squadra starebbe largamente al primo posto. E’ottuso.La gara di questa sera ha evidenziato la lentezza endemica di questa squadra incapace di fare gioco e addirittura di fare un fraseggio.Il primo tempo passa con un tiro di Frambotta solo davanti al portiere e manda la palla nelle tribune. Poi esce McKenni per infortunio,entra il gallese,viene espulso un giocatore ospite per un fallo su Chiesa e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PROBLEMI SOLO IN DIFESA,CON DE LIGHT AL CENTRO DANILO

Si va verso la solita difesa a 4  con Cuadrado,De Light Danilo e Alex Sandro.Per il resto,nonostante qualche defezione, vi sono problemi di abbondanza.D’altra parte il confusionario non allenatore della Juventus ci ha abituato a trovate per lui geniali ma si sono rivelate poi una insalata mista dove spesso non c’è ne testa e ne coda. Il non allenatore ha fatto errori clamorosi in campionato sopratutto favorendo la fuga del Milan,.

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

DANILO ENPLAIN,L’UNICO BIANCONERO A GIOCARE TUTTE LE PARTITE PER INTERO

L’unico a giocare tutte le partite per intero fino a questo momento nella Juventus è il difensore brasiliano Danilo. Danilo  50 presenze in Champions League. Un traguardo importantissimo per chi ha vestito maglie gloriose come quelle di Porto, Real Madrid, Manchester City e Juventus. E proprio nella Juve, in questa stagione, il brasiliano ha trovato la consacrazione: è l’unico bianconero che non ha saltato 1 minuto fin qui. Pirlo ci ha puntato con decisione fin dal primo giorno, difendendolo da tutte le possibili critiche.

LEGGI ANCORA