JUVENTUS 

JUVENTUS DONNARUMMA E’ FATTA, SIAMO AI DETTAGLI. SZCZESNY VERSO LONDRA

Le notizie che arrivano dalla continassa sono foriere di un grande colpo della Juventus a parametro zero. Per la verità l’acquisto di Gigi Donnarumma da parte della Juventus era nell’aria e ora si sta concretizzando. Le cifre si sapranno dopo l’ufficialità. Raiola e Nedved stanno perfezionando l’operazione e nlfrattempola Juvntus sta sondando il terreno anche per la cessione del portiere polacco il quale ha molto mercato e per il quale ci sono molt offerte anche quella di un eventuale ritorno alla Roma. Per Donnarumma alla Juventus è questione  di ore,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DONNARUMMA ALLA JUVENTUS I DETTAGLI DELLA TRATTATIVA,ARRIVA ANCHE IL FRATELLO

La trattativa tra la Juventus e Donnarumma e cioè con il suo procuratore Mino Raiola assumono contorni grotteschi ma che si tratta di un affareper la Juventus non ci sono dubbi. QUESTE LE RICHIESTE DEL GIOCATORE Ingaggio 10 milioni di euro, acquisizione del cartellino del fratello Antonio per l’Under 23, 3 milioni al padre del giocatore e circa 20 milioni di commissione.L’operazione apparentemente è molto onerosa. Si tratta però del miglior portiere del mondo in prospettiva e tra i migliori in circolazione. Giovane e con una carriera davanti. LA CONVENIENZA…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PARATICI LE MANI SU DONNARUMMA,IL PORTIERE VICINISSIMO ALLA JUVENTUS

Solo un mese separa Donnarumma dalla Juventus. Il numero 1 del Milan l’anno prossimo sarà il portiere della Juventus. I termini dell’accordo per il momento non si conoscono se non per via di massima. La rottura con il Milan l’ha forza Raiola perchè i rossoneri hanno mostrato poco interesse. Hanno bloccato la loro offerta a 8 milioni a stagione mentre la richiesta è almeno di 12 e ilgiocatore, come è noto, può svincolarsi avendo esaurito il termine del contratto sottoscritto con il Milan.  Intanto prosegue la campagna acquisti e cessione…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DOPO MENDEZ A TORINO ANCHE RAIOLA, DONNARUMMA PER LA JUVENTUS

La nostra esclusiva sull’arrivo della programmata visita di Mendez a Torino ( LEGGI QUA) lascia intendere che nella Juventus i grandi movimenti sono in atto e che non sarà lasciato nulla di intentato per tornare a vincere il tricolore l’anno prossimo ammesso che caccino Pirlo altrimenti sarà utopia, e per essere competitivi per la Champions League ammesso che la Juventus arrivi nei primi 4 posti con i disastri che sta facendo Pirlo l’unico responsabile della disfatta. Ieri è arrivato a Torino anche Raiola il grande plenipotenziario delle procure alternativo a…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ESCLUSIVA/ MENDEZ A TORINO CRISTIANO RONALDO VERSO IL RINNOVO

Blitz a sorpresa per tutti non per la Juventus. L’incontro era programmato da tempo per discutere del contratto di Cristiano Ronaldo in scadenza il prossimo anno. Nel primo pomeriggio il procuratore portoghese, che incontrerà domani anche Gattuso di cui è l’agente, è arrivato alla continassa ed ha incontrato Paratici e Nedved. Nessun fotografo, ne telecamere. Più tardi è arrivato anche CR7. 45 minuti di vertice compreso il pranzo, successivamente si è aggregato Cristiano. La Juventus vuole allungare il contratto al campionissimo portoghese per altri due anni, il calciatore è contento…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SI TORNA A PARLARE DI DONNARUMMA ALLA JUVENTUS

Una bomba di mercato scuote l’ambiente rossonero. Secondo la Gazzetta dello Sport, Gigio Donnarumma sarebbe, nuovamente, nel mirino della Juventus. I bianconeri, già in passato, hanno provato a strapparlo al Milan e sarebbe pronti a riprovarci in maniera aggressiva. La trattativa sarebbe imposta per portare il portiere classe 1999 a Torino per la prossima stagione. La permanenza del giovane portiere al Milan è in discussione. Il rinnovo del contratto è ancora in alto mare. Mino Raiola, agente di Gianluigi Donnarumma, non ha ancora trovato l’accordo con la società rossonera per prolungare l’attuale contratto del suo…

LEGGI ANCORA
milan CALCIO 

MILAN, SITUAZIONE DIFFICILE: POSSIBILI CESSIONI IN ARRIVO

IL CALCIOMERCATO DEI ROSSONERI È FORTEMENTE CONDIZIONATO DALLE VICENDE EXTRACAMPO CALCIOMERCATO MILAN CESSIONI / A discapito di un’estate che stenta a sprigionare tutto il suo potenziale, a Milano le giornate sono piuttosto calde. In particolare dalle parti di via Aldo Rossi. Nella giornata di ieri il Milan è stato ufficialmente estromesso dalle coppe: questo è quanto ha deciso la UEFA ma il ‘Diavolo’ ha già fatto sapere che presenterà ricorso al Tas. Il tribunale di Losanna potrebbe confermare o ribaltare il tutto, ma è chiaro che tutta questa vicenda può…

LEGGI ANCORA
milan CALCIO 

MILAN, POTREBBE ESSERCI MINI RIVOLUZIONE: I DETTAGLI

Dopo una stagione tra poche luci e parecchie ombre, in casa Milan è già tempo di pensare alla prossima annata. Da Donnarumma a Kalinic, parecchi i giocatori che potrebbero lasciare Milanello: gli scenari di una possibile mini rivoluzione. Gli investimenti importanti e le ingenti spese sul mercato nella passata sessione estiva avevano fatto sperare i tifosi. Ben presto, però, il Milan ha dovuto dire addio agli obiettivi di inizio stagione: avvicendamento in panchina tra Vincenzo Montella e Gennaro Gattuso, qualificazione in Champions League mancata, i rossoneri – protagonisti di un’annata…

LEGGI ANCORA
donnarumma JUVENTUS 

JUVENTUS, BUFFON CHIAMA DONNARUMMA. ALLEGRI: “L’EREDE DI BUFFON E’ SZCZESNY!”

Lunga intervista de La Gazzetta dello Sport a Gianluigi Buffon. Uno dei passaggi chiave della chiacchierata tra il numero 1 bianconero e la Rosea si focalizza su Gigio Donnarumma, portiere rossonero fresco di 100 presenze con il Milan. Incalzato alla domanda sul consiglio di passare in bianconero al giovane estremo difensore, Buffon ha risposto così: “Beh, con la Juve non sbaglia mai… A Gigio non posso dare consigli perché non vivo la sua situazione, non so la connessione emotiva che può avere col Milan. In maniera asettica potrei dirgli due cose, come ho…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

DONNARUMMA: LA LEGITTIMA DIFESA DELL’AVVOCATO STENDARDO

Se oggi Donnarumma ha preferito una strameritata vacanza all’esame di maturità è assolutamente da comprendere ed essere felici per lui. Non credo assolutamente che il portierone del Milan abbia voluto superficialmente disertare l’appuntamento con l’esame di maturità ma sicuramente rimandarlo al prossimo anno. Volendo interpretare il suo pensiero, direi che la sua decisione sia stata saggiamente dettata dal non sentirsi abbastanza sereno e concentrato per presentarsi ad uno degli appuntamenti più significativi, anche dal punto di vista culturale oltre che di crescita mentale e comportamentale che caratterizzano la vita di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS, SI ALLONTANA SZCZESNY, L’ARSENAL RIFIUTA LA PROPOSTA DEI BIANCONERI

Secondo quanto riportato dal The Sun, l’Arsenal avrebbe rifiutato l’offerta di 4,5 milioni di euro formulata dalla Juventus per rilevare il portiere polacco, Wojciech Szczesny. L’offerta della società bianconera risulta molto al di sotto rispetto alle richieste di quella londinese la quale pretenderebbe ben 15 milioni per lasciar partire il forte portiere. Se l’affare non dovesse andare in porto, scenderebbero ulteriormente le quote per Donnarumma alla Juventus. Francesco Nettuno

LEGGI ANCORA
milan JUVENTUS 

CLAMOROSO: OPERAZIONE “DONNARUMMA-JUVENTUS” DIETRO IL RIFIUTO AL MILAN

Hanno del clamoroso le notizie che ci stanno pervenendo nelle ultime ore in redazione. Secondo alcune fonti attendibili, il procuratore di Gigio Donnarumma, Mino Raiola, si sarebbe incontrato diverse volte con alcuni dirigenti della Juventus prima del famoso incontro per il rinnovo con il Milan. A quanto pare, Donnarumma e il suo procuratore, non avrebbero avuto alcuna intenzione di firmare il rinnovo con il Milan dato un accordo di massima pattuito con la Juventus. Infatti la società bianconera sta ancora aspettando prima di ufficializzare l’acquisto del portiere dell’Arsenal, Szczesny, proprio per dare priorità all’operazione…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ALLEGRI E DONNARUMMA NON BASTANO A FERMARE LA JUVE, PJANIC SEMPRE PIU’ BIDONE

Il rigore concesso alla Juve all’ultimo minuto, giusto e ineccepibile è l’estrema condizione in cui Allegri ha portato la Juventus. Ha sbagliato ancora formazione, ha gettato nella mischia una squadra disordinata tatticamente e nel secondo tempo distratta. Le numerose occasioni da gol hanno testimoniato la validità dei singoli bianconeri. Fuori per squalifica Cuadrado il tecnico livornese ha rinunciato a Mandzukic per un problema all’ultimo momento, non ha fatto giocare Alex Sandro e Marchisio puntando in tutta la gara su un Pjanic demotivato, svogliato, senza stimoli, con evidenti lacune tecniche. Non…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Juventus, il futuro in porta è Donnarumma: ci sono le conferme

© www.imagephotoagency.it Juventus, il futuro in porta è Donnarumma: ci sono le conferme I rapporti tra Juve e Raiola, il contratto in scadenza nel 2018, le ambizioni bianconere e le incertezze del Milan: ecco perché tutto può succedere TORINO – Se fantasticare non è un reato quando si tratta di calciatori in odor di trasferimento (anzi, spesso ci si azzecca), il pungolo dell’altro giorno firmato Oscar Damiani nel corso del forum tra procuratori a Tuttosport non va sottovalutato. «Perché la Juventus non prova a prendere Donnarumma? Raiola, si sa, ama stupire». Il…

LEGGI ANCORA