COPPE EUROPEE JUVENTUS 

DOPO PARTITA CHAMPIONS DYBALA: ” LA DIRIGENZA E’ CAMBIATA IN SETTIMANA CI VEDIAMO PER IL CONTRATTO”

Dybala: «Il gol mi aiuta, sono tranquillo. Rinnovo? Spero in un bel finale per tutti»   Malmo (Svezia) 14/09/2021 – Champions League / Malmoe-Juventus / foto Imago/Image Sport nella foto: esultanza gol Paulo Dybala     Una stoccata chiarissima a Paratici da parte di Dybala. I rapporti erano ai minimi e si era capito quando Paratici tentò di fare il colpo Lukaku insierendolo nella trattativa e lui rifiutò facendo saltare l’arrivo del bomberone belga colui capace di portare lo scudetto all’Inter. Ha parlato nel dopo partita a malmoe il capitano…

LEGGI ANCORA
COPPE EUROPEE JUVENTUS 

PRIMA VITTORIA STAGIONALE DELLA JUVENTUS, IN SVEZIA I BIANCONERI NE FANNO 3

La Juventus prendeva sempre goal dal 2 marzo scorso e a Malmoe non lo ha preso. E’ questa la notizia principale più del 3-0 maturato alla fine del primo tempo e portato fino alla fine. La vottoria è anche la prima dei bianconeri in questa stagione. Tutto facile per la Juventus nella prima di coppa. I bianconeri nonostante una partita non molto positiva,specialmente nel primo tempo, sono riusciti a segnare in più di una circostanza come spiega il rotondo risultato. Schierata con il 4-4-1-1 la Juventus ha messo molto tempo…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

NAPOLI-JUVENTUS É GIÁ INIZIATA

SFIDA ALLE NAZIONALI IN TEMPI COVID – TRA RIENTRI ANTICIPATI, QUARANTENE E TAMPONI. Sarebbe davvero così folle, dopo l’infortunio di Meret e il nodo partenza nazionali per Ospina, far debuttare tra i pali il terzo e giovane portiere del Napoli, Davide #Marfella?Il sogno di una vita: l’occasione di difendere la porta in un grande big match contro l’acerrima storica rivale sportiva del Napoli, dopo tanta gavetta e sacrifici, potrebbe realmente essere vicino e realizzarsi per il portiere di origine partenopea.Meret sarà fuori almeno 1 mese effettivo e l’incombenza del caso…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

MONNEZZA JUVENTUS, ALLEGRI UNO SCANDALO, DYBALA UNA VERGOGNA,L’EMPOLI DA LEZIONE DI CALCIO

La Juventus senza i fuoriclasse è una vergogna. Senza gli spunti dei singoli il non gioco di Allegri paga dazio.  L’Empoli domina in lungo ed in largo e merita di uscire dallo Stadium con i tre punti. La Juventus, dopo due giornate, è in zona retrocessione. A Udine meritava di vincere e l’arbitro gli ha negato un goal regolare di Cristiano Ronaldo, con l’Empoli solo dieci minuti , senza Ronaldo nessuno segna, e con Ronaldo questa partita sarebbe stata tutta un’altra cosa. Chiesa nei primi minuti impegna due volte il…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SZCZESNY DISASTRO, ARBITRI GIA’ CONTRO LA JUVENTUS, PAREGGIO A UDINE

Szczesny è stato un disastro. L’arbitro e il var hanno fatto di peggio, uno schifo. Una vergogna. Finisce 2-2. La Juventus con il doppio vantaggio nel primo tempo, senza mai rischiare e soprattutto mostrando i muscoli di una squadra già sul pezzo. In vantaggio subito con Dybala, in area è un ottimo cecchino. Il raddoppio è di Cuadrato a conclusione di una ripartenza ben delineata ispirata proprio da Dybala. La sofferenza della Juventus è arrivata sui disimpegni di due calciatori non all’altezza. Bentancur una pena e Danilo una schifezza di…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

NEL VERNISSAGE CONTRO L”UNDER 23 LA PRIMA SQUADRA NE FA 3

Allenamento tradizionale della Juventus  contro l’under 23.Finisce 3-0 l’allenamento e non si ha nessuna indicazione rispetto alla gara di sabato a Udine. JUVE U23 (4-3-3): Israel (46’ Garofani, 77′ Raina); Barbieri (46’ Leo), De Winter (46’ Delli Carri), Poli (46’ Stramaccioni), Anzolin (46’ Ntenda); Sersanti (46’ Clemenza), Leone (46’ Zurlli), Miretti (46’ Omic); Sekulov (46’ Iling), Cudrig (46’ Pecorino, 73′ Lipari), Compagnon (46’ Wesley). All. Zauli   3/10 Un tifoso speciale in tribuna, alla Continassa: è il 22enne motociclista francese Fabio Quartararo, arrivato per l’occasione da Nizza, indossando la nuova terza maglia della…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS RISCHIA DI PERDERE 4 GIOCATORI LA TERZA GIORNATA CONTRO IL NAPOLI

La Juventus rischia di essere pesantemente penalizzata per la gara con il Napoli con Dybala, Alex Sandro, Cuadrado e Bentancur, possibili assenti e Massimiliano Allegri che si troverebbe una formazione altamente incompleta ma soprattutto una penalizzazione molto pesante. Aspettiamo di vedere la situazione, ma se così fosse sarebbe uno scandalo pesantissimo da accettare e l’ennesima penalizzazione per una Juventus che deve pagare, come spesso accade, il peso maggiore per gli impegni delle Nazionali. Si tratta dell’ennesimo problema legato ai Nazionali e questo nasce dopo che la Conmebol ha programmato non solo…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS BATTE L’ATALANTA, ALLEGRI VEDE LA SQUADRA IN CRESCITA,BENE GLI OSPITI

L’Atalanta è una delle favorite dello scudetto, la Juventus ne fa tre in questa partita vincendo 3-1. Ma se a Barcellona evamo detto  che i bianconeri non meritavano quel passivo dobbiamo dire che anche la vittoria sull’Atalanta il risultato è abbastanza bugiardo perche i nerazzurri non meritavano un passivo così ampio anzi forse, non meritavano proprio di perdere. Comunque apre Dybala appena comincia la partita insierito nel tridente offensivo insiem a Ronaldo e Chiesa. Il centrocampo d’emergenza ha dato poi il pallino del gioco in mano agli ospiti i quali…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

L’INTER PIOMBA SU DYBALA, HA IL SI DEL CALCIATORE

                  Dybala potrebbe essere il grande colpo dell’Inter in questo mercato che l’ha vista privata dei suoi campioni Lukaku, Hakimi ed Erikesen oltre che del fuoriclasse assoluto Antonio Conte. Dybala di fato è gestito da Marotta, il suo procuratore è un prestanome, ed è intenzionato ad andare all’Inter a parametro zero. Ora si presenta l’attuale situazione con i nerazzurri nel mirino di tutti per la svendita della squadra e quindi l’Inter ha esigenza di prendere un giocatore in avanti, la Juventus non…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

STASERA LA JUVENTUS IN CAMP, NON C’E’ DYBALA ANCORA INFORTUNATO, LO FA APPOSTA

Sono ormai 2 anni che tra scuse varie Dybala da noi definito il bidoncino, si tura indietro. Anche perchè se non lo facesse apposta vorrebbe dire è fradicio e non serve. Una zavorra anche lui diventato ormai un peso. Non vuole firmare, non vuole essere ceduto, non vuole giocare. Vuole andare via a parametro zero questo ormai è un fatto chiaro oppure la sua tattica mira ad arrivare ai 15 milioni all’anno che chiede. Una situazione diventata insospenibile. Stasera la Juventus gioca a Barcellona contro i blaugrana per iltrofeo Gamper.…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

MERCATO I TRE FRONTI APERTI

  LOCATELLI La situazione Locatelli è in fase di stagno,l’incasso della cessione del difensore turco (una trentina di milioni di euro, non sull’unghia ovviamente) verrà destinata all’acquisto dell’obiettivo numero uno di mercato dichiarato. L’offerta della Juve è chiara: 5 milioni per due anni di prestito, 20 di riscatto, 7 di bonus e il 25% della rivendita, la richiesta del Sassuolo anche: il d.s. Carnevali chiede che si arrivi intorno ai 35 milioni, senza parte variabile.   DYBALA —Quarantena obbligatoria finita, incontro fissato: l’agente Jorge Antun domani siederà finalmente intorno a…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SI FERMA RABIOT STAFF SOTTO ACCUSA

“Rabiot, a causa di un problema muscolare riferito al termine dell’allenamento di ieri, è stato sottoposto questa mattina presso il J|Medical ad esami diagnostici che hanno evidenziato una lesione di basso grado del muscolo retto femorale della coscia sinistra. Tra 10 giorni sarà sottoposto a nuovi esami per definire con precisione i tempi di recupero”. E’ una coincidenza con lo staff di Allegri gli infortuni sono tantissmi. Sono passati pochi giorni dall’nizio della preparazione è già sono3 gli infortunati. Prima di Rabiot si era fermato Dybala e poi McKennie

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS L’EREDE DI RONALDO SE CR7 SE NE VA, MA RIMANE

La Juventus è pronta a ristrutturare l’attacco in maniera importante sul calciomercato. I bianconeri vanno a caccia dell’erede di Cristiano Ronaldo: il piano e la sua scelta La Juventus si muove sul calciomercato e pianifica le mosse da compiere, per rinforzare e adeguare la rosa alle necessità di Massimiliano Allegri. I bianconeri valutano le scelte in attacco e non vogliono farsi trovare impreparati dagli scenari che potrebbero prendere quota nelle prossime settimane. Tutto ruota inevitabilmente attorno a Cristiano Ronaldo: il fenomeno portoghese è pronto a scegliere il suo futuro tra addio e permanenza anche se è…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

IL PARIS SAINT GERMAIN VUOLE DYBALA LUI TENTENNA LA JUVENTUS APRE

Il Paris Saint Germain vuole Dybala, Leonardo non aveva rapporti con Paratici e quindi faceva fatica a trattare con i bianconeri. Il dirigente brasiliano ha chiamato in sede e ha parlato con Cherubini facendo l’offerta le cui cifre al momento non si conoscono. Dal quartiere generale bianconero al momento non filtrano indiscrezioni se non quella che il giocatore tentenna perchè vuole liberarsi a parametro zero, non non vuole rinnovare il contratto a 10 milioni come la Juventus gli ha offerto. Quali saranno gli scenari a questo punto è difficile capirlo,…

LEGGI ANCORA