EDITORIALE JUVENTUS 

ADDIO CUORE, 92 ANNI IN BIANCONERO, BONIPERTI ORA E’ LEGGENDA

Il tempo ci aveva preparato. Boniperti aveva lasciato la Juventus con l’arrivo della triade. Abbiamo avuto una Juventus senza Boniperti nella vita quotidiana anche se perennemente presente nella storia e questo ci ha preparato a questo triste giorno. Un uomo, un campione, un personaggio inimitabile, solo la Juventus poteva averlo. E il mondo bianconero ne è andato sempre fiero, si è sempre vantato di Boniperti, della sua presenza, del suo essere  e del suo marchio juventino. Le frasi storiche di Boniperti sono rimaste indelebili e sono i timbri della juventinità,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS ERA IL TERZO CLUB AL MONDO POI FECERO CALCIOPOLI……

“Nel 2005-2006 la Juventus era il terzo club al mondo per fatturato. Il primo e il quinto club erano separati da 30 milioni di euro. La Juve in quel momento poteva permettersi di comprare tutti i più forti top player. Tra il 1995 e il 2005 giocarono nella Juve ben cinque palloni d’oro o futuri palloni d’oro: Baggio, Zidane, Henry, Nedved e Cannavaro. Poi arrivò calciopoli… Con calciopoli gente come Giraudo, Moggi e Galliani, che garantivano soldi e successi sportivi anche alla nazionale furono messi in disparte. A comandare il…

LEGGI ANCORA