COPPE EUROPEE JUVENTUS 

LA GITA A OPORTO E LE TANTE CONTRADDIZIONI DELLA JUVENTUS

Troppi assenti, troppi infortuni, troppa sciatteria, partita simile a quella di Napoli e nonostante tutto qualificazione apertissima. Speriamo di riavere Paulo Dybala il cui mancino è una delle cose più preziose che possediamo in assoluto. Sarebbe una tragedia sprecare per il terzo anno consecutivo la presenza in squadra di Cristiano Ronaldo. Chiellini è uno dei miei idoli da sempre, ma se il suo ruolo deve essere quello di comparsa in campo una volta ogni tanto prima di infortunarsi nuovamente, con l’aggravante di poter pure scegliere l’allenatore, allora sarebbe meglio nominarlo…

LEGGI ANCORA