JUVENTUS 

ANCHE DE LIGT TRA GLI INDISPONIBILI/I CONVOCATI

Mattias De Ligt non figura tra i convocati della sfida di questa sera con la Roma. Il difensore centrale olandese ha lamentato un leggero affaticamento all’adduttore sinistro, ragion per cui si è deciso di non rischiarlo. La Juve, infatti, dovrà giocare tante partite ravvicinate nelle prossime settimane ed ha bisogno di tutti gli effettivi per far fronte ai numerosi impegni. Nella lista dei convocati per Juve-Roma non ci sono nemmeno Dybala (infortunio muscolare) e Rabiot (Covid), mentre è recuperato Morata. I convocati di Allegri per Juventus-Roma Portieri: Szczesny, Perin, Pinsoglio. Difensori: De Sciglio, Chiellini, Alex Sandro, Danilo,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

E’ LOCATELLI L’UOMO DERBY

La vittoria della Juventus è meritata e a scanso di equivoci diciamo che poteva essere ancora più ampia. Il nono gioco di Allegri ha messo in discussione il risultato. la gara l’ha sbloccata Locatelli a pochi  inuti dalla fine con un tiro da fuori area, un piazzato che il portiere non ha potuto prendere. In precedenza avevano sbagliato il goal McKannie, Alex Sandro, Chiesa e lo stesso Locatelli. Il Torino non ha avuto la forza di stare all’altezza troppo più inferiore e solo il disastro tattico bianconero ha tenuto il…

LEGGI ANCORA
COPPE EUROPEE JUVENTUS 

REBUS FORMAZIONE CONTRO IL CHELSEA,VEDIAMO COME POTREBBE GIOCARE, INGLESI SENZA KANTE’

Arrivano i campioni d’Europa allo stadium e la Juventus non ha a disposizione Morata, Dybala e il lungo degente Arthur quest’ultimo potrebbe dare la svolta al centrocampo passando definitivamente e tre . IL MOMENTO DELLA JUVENTUS I PROBLEMI IN ATTACCO La truppa di Massimiliano Allegri arriva all’appuntamento dopo due vittorie consecutive in campionato, entrambe per 3-2, che hanno ridato morale al gruppo, anche se non cancellano gli errori e non guariscono una squadra che ha ancora tanto da lavorare. A tal proposito, il match contro il Chelsea arriva probabilmente al…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS VINCE ANCORA MA RIMANGONO MOLTI DUBBI, 3-2

La Juventus vince ancora, 3-2, prima vittoria in casa, primo goal di Locatelli in bianconero, ancora imbarca goal, nei secondi tempi ha preso sei goal, niente possesso palla, niente gioco, grandi pause ma anche grandi occasioni da goal. La Juventus ha meritato la vittoria in virtù della superiorità di organico e neanche le nefandezze di Allegri, questa volta hanno potuto bloccare la forza di un organico il più forte del campionato. Dybala va in goal, bellissimo, ma si fa male e le sue preoccupazioni sono anche quelle della tifoseria che…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS UFFICIALIZZA LOCATELLI

QUESTA E’ L’UFFICIALIZZAZIONE DELLA JUVENTUS SUI SUOI CANALE UFFICIALI                   LOCATELLI È BIANCONERO!   Il centrocampo della Juve si arricchisce di un altro nome giovane, di indubbio talento: Manuel Locatelli, 23enne nato a Lecco l’8 gennaio 1998, che approda in bianconero dal Sassuolo. Accordo con il Sassuolo per l’acquisizione del calciatore Manuel Locatelli [PDF] Giovane, talentuoso… e vincente. Manuel, insieme a Bernardeschi, Bonucci, Chiellini e Chiesa, fa salire infatti a cinque il numero dei bianconeri che hanno partecipato all’incredibile spedizione di EURO2020. E…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LO HANNO CHIUSO NELLE PROSSIME ORE A TORINO

Manca l’annuncio ufficiale, ma c’è l’accordo col Sassuolo e con il giocatore, che da tempo premeva perché fosse tutto definito prima dell’inizio del campionato. Locatelli è dunque prontissimo a sbarcare a Torino per le visite mediche di rito domani mattina e la successiva firma del contratto. L’intesa è stata raggiunta in giornata dopo vari faccia a faccia: la formula è quella del prestito biennale con obbligo di riscatto incondizionato. La cifra si aggira intorno a 35 milioni di euro (parte fissa più bonus semplici da raggiungere) più ulteriori bonus in caso di raggiungimento di bonus…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

MERCATO I TRE FRONTI APERTI

  LOCATELLI La situazione Locatelli è in fase di stagno,l’incasso della cessione del difensore turco (una trentina di milioni di euro, non sull’unghia ovviamente) verrà destinata all’acquisto dell’obiettivo numero uno di mercato dichiarato. L’offerta della Juve è chiara: 5 milioni per due anni di prestito, 20 di riscatto, 7 di bonus e il 25% della rivendita, la richiesta del Sassuolo anche: il d.s. Carnevali chiede che si arrivi intorno ai 35 milioni, senza parte variabile.   DYBALA —Quarantena obbligatoria finita, incontro fissato: l’agente Jorge Antun domani siederà finalmente intorno a…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SE SALTA LOCATELLI SCATTA UN PIANO B

La Juventus va avanti a testa bassa per Manuel Locatelli. Nell’ultimo incontro col Sassuolo non sono stati fatti passi avanti e tra domanda e offerta ballano ancora 10 milioni, più delle divergenze sulla formula. Insomma, la strada è ancora in salita e la volontà del giocatore di trasferirsi a Torino in questo momento non sta facendo la differenza. Dall’altra parte c’è il possibile ritorno di Miralem Pjanic, al quale il Barcellona ha dato apertura ma non ha intenzione di contribuire con nessuna percentuale sull’ingaggio. IL PIANO B – Ecco perché,…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

QUESTO BIDONE ORA LO FANNO PAGARE IL DOPPIO

La dopietta realizzata da questo Locatelli sopravvalutato e sicuramente non all’altezza della Juventus farà crescere il prezzo. Si spera che la Juventus non faccia l’errore di portarlo a Torino poi non si faccia fregare perchè a centrocampo serve sotanza, classe, forza ed esperienza e questo oggetto misterioso scartato dal Milan non serve alla Juventus.

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

SPINAZZOLA BERARDI,LA JUVENTUS SI MORDE LE MANI, LOCATELLI E’ UN FLOP

La prima partita dell’Italia ad Euro 2020 ha portato in dote le super prestazioni di Leonardo Spinazzola e Domenico Berardi: forse non i nomi più attesi ma sicuramente due giocatori che in questa stagione hanno dimostrato di potersi esprimere al massimo livello senza particolari patemi. Due giocatori forse da Juventus, ma che motivi diversi alla fine non sono stati protagonisti in bianconero. Spinazzola-Juve: sacrificato in nome del bilancio Sempre più grandi i rimpianti della Juventus per il prematuro addio a Leonardo Spinazzola. L’esterno della Roma, cresciuto nel settore giovanile bianconero,…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

NESSUNA TRACCIA PER LOCATELLI, DEPAY PIACE AI BIANCONERI

Le voci che circolano su un presunto interessamento della Juventus per Locatelli al momento non trovano fondamento, poi magari ci sarà qualche contatto. La Juventus invece, sembra, essere interessata molto a Memphis Depay il centrocampista del Ghanese di nazionalità olandese in quota Lione. Su dli lui il Barcellona ha messo da tempo gli occhi, ma nelle ultime ora si fa prepotente l’avanzata della Juventus, siamo sempre nel capo delle ipotesi e suggestioni di mercato.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS: NON SOLO DE SCIGLIO, IDEA LOCATELLI

La Juventus continua a corteggiare il terzino del Milan, Mattia De Sciglio, sempre più lontano dal restare in rossonero. La novità delle ultime ore però è quella dell’interessamento del club bianconero per Thomas Locatelli, giovane classe ’98 esploso nell’ultima stagione. Il passaggio di entrambi i calciatori alla Juventus non è affatto impossibile dato che con i numerosi acquisti, il Milan necessita di cedere alcuni esuberi, pertanto De Sciglio e Locatelli potrebbero dunque partire, destinazione Torino bianconera. Francesco Nettuno

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

Milan-Juventus 1-0: Locatelli decide, Montella riapre il campionato

Il Milan riapre il campionato: con un gran gol del talentino Locatelli, i rossoneri di Montella battono 1-0 la Juve a San Siro e si portano a due punti in classifica dai bianconeri. Partita ricca di emozioni ed episodi, uno sul quale la squadra di Allegri avrà da protestare: sullo 0-0, al 36′ p.t., Pjanic segna su punizione e Rizzoli convalida, salvo poi tornare sui propri passi e annullare dopo essersi confrontato con l’assistente (Bonucci parte in posizione regolare, la rete era buona). Nel secondo tempo, il Milan cala l’asso…

LEGGI ANCORA