COPPA ITALIA JUVENTUS 

FINALE DI COPPA ITALIA, PER LA JUVENTUS IL VERO AVVERSARIO E’ ALLEGRI

COSA FARA’ PER FAR PERDERE PURE LA COPPA ITALIA, LO SCOPRIREMO STASERA Se il trend stagionale viene confermato Allegri sarà l’elemento di sconfitta per la Juventus la squadra più forte del calcio italiano ridotta ad una ammasso di merciume. Una vergogna. Ha perso già lo scudetto e la Juventus per l’organico che ha e per la forza che ha doveva vincerlo a mani basse. Ha perso la supercoppa e contro l’Inter non si reggeva sui piedi l’ha regalata, è uscito dalla Champions League facendo una figura vergognosa è entrato nei…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ALLEGRI PAGLIACCIO D’EUROPA, UNA VITTORIA NON CAMBIA IL SUO STATUS

La settimana che sta finendo rappresenta un esempio di cosa è diventata la Juve degli ultimi tempi. Non voglio ricordare la preistoria perché di momenti confusi e caotici ne abbiamo vissuti in abbondanza, ma gli ultimi tempi sono in una eccellente posizione di classifica. Personalmente mi offende quello che ha rappresentato l’obbiettivo di stagione con la paternità e la benedizione del più scadente allenatore della storia bianconera. Si parla ormai da secoli del quarto posto come risultato soddisfacente e come mancia chissà che non possa arrivare anche la coppa. Italia.…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

VEDIAMO COSA S’INVENTA A EMPOLI QUESTA MERDA PER CONTINUARE A DISTRUGGERE LA JUVENTUS

L’ha portata al limite del ridicolo con formazioni inventante solo per effetto della sua fantasia, ha sbagliato sempre la formazione, ha sbagliato sempre le sostituzioni. In un campionato dove gli atri camminano la Juventus, per l’organico che si ritrova, doveva vincerlo a mani basse e invece si trova rincorrere, a sopportare questo squilibrato pagliaccio che continua a dire nelle ridicole conferenze stampa che l’obiettivo è il quarto posto. Una squadra piena di infortuni muscolari perché gli ha sbagliato a fare pure la preparazione. Non si comprende a Empoli quali saranno…

LEGGI ANCORA
CALCIO EDITORIALE JUVENTUS 

IL PAGLIACCIO E’ ZHANG,IL PRESIDENTE DELL’INTER NELLE MANI DEI CLOWN di Sergio Vessicchio

ll cinese presidente dell’Inter è proprio l’espressione chiara ed inequivocabile di tutta la storia dell’Inter.Questo bambino viziato figlio di un plenipotenziario dell Cina, la nazione che ci sta trasmettendo il virus,dove mangiano pipistrelli e topi, ha avuto il giocattolo dal padre,l’Inter,è arrivato in Italia e ha trovato i soliti noti capaci di farlo diventare la facciata e gestire l’Inter dalle retrovie.Solo che in queste retrovie si sono aggiunti altri due marpioni Marotta e Conte i quali hanno fiutato l’affare e si sono uniti.Gli interisti,i veri untori del malaffare calcistico italiano(lo…

LEGGI ANCORA