JUVENTUS 

ACCELLERATA SULLO SCAMBIO TRA BIDONE PJANIC E ARTHUR,IL BRASILIANO ORA SEMBRA CONVINTO

  Forse la Juventus riesce a rifilare il bidone al Barcellona.Uno dei più sopravvalutati giocatori della storia della Juventus Pjanic potrebbe essere messo a disposizione.Il nodo da sciogliere è questo. La trattativa per completare lo scambio tra il centrocampista brasiliano e Miralem Pjanic ha avuto un’accelerata ulteriore, forse quella definitiva, proprio questa notte. L’entourage di Arthur ha infatti accettato l’ultima offerta della Juve, salita ormai fino al triplo dell’ingaggio attualmente percepito al Barcellona: l’accordo proposto sarà da circa 5,5 milioni netti più bonus, quanto basta per convincere i suoi agenti che più…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

CENTROCAMPO E ATTACCO MANCANO LE CERTEZZE

I guai della Juventus nascono a centrocampo dove Pjanic e Bentacur sono scaenti e con loro in campo la Juventus non riesce mai a vincere.L’assenza di una punta centrale è il guaio d’attacco dei bianconeri.Senza Higuain la Juventus stenta,non conclude e non ha punti di riferimento oltre a non avere il bomber che la butta dentro.Sono queste le criticità della squadra che dopo la ripresa in due partite ha giocato solo 20 minuti buoni i primi con il Milan quando Douglas Costa schierato nel suo ruolo a sinistra ha fatto…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SARRI ATTENZIONE A NON SCHIERARE PJANIC E BENTACUR INSIEME,C’ERANO IN TUTTE LE SCONFITTE

Il peggiore centrocampo possibile per la Juventus è quanto si schiera insieme Pjanic e Bentacur.Sarri lo ha fatto più volte e in tutte le sconfitte stagionali della Juventus c’erano loro insieme tranne che con la Lazio all’olimpico quando pur essendo partiti insieme i due bidoni si separarono.Il rischio che la Juventus corre contro il Milan è proprio questo,regalare il centrocampo se vengono schierati insiemequesti due scarsoni sopravvalutati.     PJANIC BENTACUR INSIEME IN TUTTE LE SCONFITTE DELLA JUVENTUS/VIDEO

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

VATTENE VIA BIDONE,PJANIC SCARICATO FA I CAPRICCI

Questo bidone assoluto,uno dei più scarsi cerntrocampisti della Juventus degli ultimi 10 anni è ormai stato scaricato da tutto l’ambiente.Fa pure i capricci questo lentone da strapazzo con,senza un ruolo ben definito.Un giocatore di serie D e lo abbiamo trattato.La Juventus anche sotto suggerimento di Sarri lo ha scaticato e intende “fraudolentemente” recuperare soldi.Insomma vuole piazzare la scamorza.Il giocatore bosniaco ha già subdorato il tutto e vorrebbe andare a scadenza per metterlo a quel servizio alla società e temporeggia su tutte le trattative.Una cosa è certa,quello che noi scrivaiamo da…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

TUTTI D’ACCORDO PER L’ADDIO A PJANIC, NON SERVE

Scarso,incollocabile,senza corsa,senza dribling e con un passggio ancora da dosare.Questo è bidone Pjanic il giocatore che la Juventus ormai da tempo non sopporta più e vorrebbe rifilare a qualcuno.Si parla del Barcellona ma sono solo voci purtroppo perchè il mercato non si muove.Pjanicrimane un giocatore sullostomaco della Juventus,i bianconeri per prenderlo dovettero sacrificare più di un centrocampista e il suo rendimento mai è stato all’altezza della spesa.Ora la Juventus lo ha scaricato ormai.Si spera prsto che qualche voce sia vera e che possa andare da qualche altra parte.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SARRI BOCCIA PJANIC,CUADRADO INTOCCABILE

Sarri ha già bocciato Pjanic ma questo non sembraa un novità.Il centrocampista serbo non ha mai trovato la collocazione giusta per il gioco del tecnico di Figline Valdarno per cui quasi certamente o sarà messo sul mercato o dovrà cambiare ruolo magari come giocava nella Roma.E’giocatore scarso,sopravvalutato e potrebbe servire a fare mercato,ma questa è solo una nostra ipotesi,e portare a Torino un registra come lo vuole Sarri. Cuadrado Cuadrado non si tocca.Sarri lo ha fatto capire a chiare lettere e le voci,peraltro inventate,di mercato sono fasulle.Un giocatore polivalente,versatile e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

E’ TORNATO PJANIC

Miralem Pjanic è tornato. Il ritorno del bosniaco dal Lussemburgo era stato annunciato, il centrocampista della Juventus è il primo giocatore a tornare a Torino tra quelli che hanno lasciato l’Italia dopo la pandemia coronavirus. Ancora non è stata ufficializzata la data in cui si può ricominciare a lavorare, il 4 maggio è l’ipotesi più plausibile. Intanto la Juve ritrova il suo regista, Miralem Pjanic è di nuovo operativo.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS RICHIAMA I GIOCATORI ALL’ESTERO IN ITALIA

Higuain, Douglas Costa, Pjanic, Khedira, Ronaldo sono all’estero e sono stati già chiamati dalla Juventus per informarli sul fatto che molto probabilmente ci sarà la ripresa degli allenamenti il 4 marzo,anche se non si tratta di una notizia ufficiale perchè le restrizioni potrebbero essere allungate,e quindi per disposizioni obbligatorie sanitarie dovranno fare la quarantena e rimanere chiusi o in casa o in una struttura decisa dalla società e molto probabilmente potrebbe essere il centro della Continassa.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

IN 4 SONO SCAPPATI

Coronavirus, Higuain,Bentacur Pjanic e Khedira rompono la quarantena della Juventus e fuggono da Torino   TORINO La Juve in fuga dal coronavirus. Gonzalo Higuain, Bentacur,Miralem Pjanic e Sami Khedira hanno interrotto in anticipo la quarantena, per fuggire da Torino. I tre giocatori della Juventus – sottoposti ad isolamento volontario così come gli altri 128 dipendenti bianconeri dopo la positività di Rugani e Matuidi- hanno informato la società e sono partiti, tornando nei rispettivi Paesi d’origine. In particolare Higuain, la scorsa notte, si è presentato all’aeroporto di Caselle, con volo privato…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-INTER 2-0 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny;6 serata tranquilla l’Inter non ha tirato molto,solo una parata nel primo tempo e una nella ripresa. Cuadrado,6,5 questa volta sia la proposizione che la copertura hanno avuto una positività nella sua prestazione.Si fa preferire quando gioca più avanti. Bonucci,6 attento e preciso sulle prime linee avversarie.Poteva segnare su angolo. De Ligt,6,5 superiore a Bonucci per presenza fisica,tecnica e posizione.Anche lui poteva segnare su angolo e anche lui si è fatto vedere positivamente con gli avanti ospiti. Alex Sandro 6,5 sembrato meglio messo rispetto alla media stagionale sottozero.(24′ st De…

LEGGI ANCORA