JUVENTUS 

PARATICI LE MANI SU DONNARUMMA,IL PORTIERE VICINISSIMO ALLA JUVENTUS

Solo un mese separa Donnarumma dalla Juventus. Il numero 1 del Milan l’anno prossimo sarà il portiere della Juventus. I termini dell’accordo per il momento non si conoscono se non per via di massima. La rottura con il Milan l’ha forza Raiola perchè i rossoneri hanno mostrato poco interesse. Hanno bloccato la loro offerta a 8 milioni a stagione mentre la richiesta è almeno di 12 e ilgiocatore, come è noto, può svincolarsi avendo esaurito il termine del contratto sottoscritto con il Milan.  Intanto prosegue la campagna acquisti e cessione…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

DOPO MENDEZ A TORINO ANCHE RAIOLA, DONNARUMMA PER LA JUVENTUS

La nostra esclusiva sull’arrivo della programmata visita di Mendez a Torino ( LEGGI QUA) lascia intendere che nella Juventus i grandi movimenti sono in atto e che non sarà lasciato nulla di intentato per tornare a vincere il tricolore l’anno prossimo ammesso che caccino Pirlo altrimenti sarà utopia, e per essere competitivi per la Champions League ammesso che la Juventus arrivi nei primi 4 posti con i disastri che sta facendo Pirlo l’unico responsabile della disfatta. Ieri è arrivato a Torino anche Raiola il grande plenipotenziario delle procure alternativo a…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ESCLUSIVA/ MENDEZ A TORINO CRISTIANO RONALDO VERSO IL RINNOVO

Blitz a sorpresa per tutti non per la Juventus. L’incontro era programmato da tempo per discutere del contratto di Cristiano Ronaldo in scadenza il prossimo anno. Nel primo pomeriggio il procuratore portoghese, che incontrerà domani anche Gattuso di cui è l’agente, è arrivato alla continassa ed ha incontrato Paratici e Nedved. Nessun fotografo, ne telecamere. Più tardi è arrivato anche CR7. 45 minuti di vertice compreso il pranzo, successivamente si è aggregato Cristiano. La Juventus vuole allungare il contratto al campionissimo portoghese per altri due anni, il calciatore è contento…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

RAIOLA E’ A TORINO,POGBA AL CENTRO E IL RINNOVO DI DE LIGT,I BIANCONERI PENSANO ANCHE AD HALLAND

La presenza di Mino Raiola a Torino invita sempre a grandi considerazioni e non va in casa della Juventus per una visita di piacere. Il manager italo-belga, compare di matrimonio di Nedved ,sarebbe a Torino per valutare la posizione di De Ligt per il quale la Juventus avrebbe proposto un rinnovo e un cambiamento nella clausola del contratto e la posizione di Pogba,ma non si esclude che la vecchia signora possa chiede la posizione di Halland. Probabilmente la Juventus ha chiesto a Raiola di fare anche da intermediario con il…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

POGBA COME MORATA ORA SI PUO’

La rottura è ufficiale.Pogba è ai margini e Raiola ha detto decisamente che va via.Un ritorno in stile Morata potrebbe essere un opportunità importante e fondamentale per il futuro della Juventus a centrocampo.Certo Morata andò via da incompleto ed è tornato da campione,Pogba andò via da campione e tornerebbe da riprendere sotto tutti i pnti vista,morla,fisico e ambientale.Non sappiamo cosa c’è nei programmi della Juventus perchè ultimamemtne non c’è un filo logico nelle scelte,Pirlo su tutto,ma auspicare un ritorno di Paul Pogba è decisamente molto interessante per un centrocampo monco,con…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS TORNA SU POGBA,IL MANCHESTER CHIEDE DYBALA

Visti i malumori al Manchester , sotto suggerimento di Raiola e visto il momento di Morata che alla Juventus ha ritrovato se stesso , Pogba è fortemente convinto che alla Juventus possa ritornare il calciatore che era. Il Manchester ha chiesto Dybala più soldi.Questo in sintesi il rimor di mercato anche molto insistente delle ultime ore.Dybala però si pone come sempre come l’oste.Nell’estate del 2019 la Juventus aveva già preso Lukaku dal Manchester United,agli inglesi andava Dybala anche se c’era anche un buon congualgio a favore della Juventus.Questa volta il…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

POGBA RAIOLA-MANCHESTER UNITED SIAMO ALLA RISSA

Un’altra esclusione, dopo la tribuna dello scorso turno di Premier League contro il Burnley. Paul Pogba salterà anche la gara dell’Emirates contro l’Arsenal. Ha informato l’allenatore Solskjaer che ha bisogno di più tempo per superare del tutto l’infortunio alla caviglia che lo ha tenuto lontano dai campi per tre mesi. A destare grandi perplessità, però, sono stati due episodi su tutti. Il primo, il volo preso per la Francia per vedere i fratelli Mathias e Florentin giocare una partita di beneficenza; il secondo, i due video postati dopo l’operazione alla caviglia (in uno ballava al…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS HALLAND LA TRATTATIVA E’AVVIATA

La trattativa è partita. C’è distanza, grande, enorme. Perché la base di partenza del club austriaco è compresa addirittura tra gli 80 e i 100 milioni. Troppi. La Juve è interessata, come da tradizione alle proprie condizioni, senza partecipare ad aste internazionali. La mediazione di Raiola aiuta, la volontà del club bianconero è quella di agire in fretta. Mettendo sul piatto circa 40 milioni, cui aggiungere i proverbiali bonus, anche importanti ma che vadano di pari passo con quello che possa essere il reale rendimento di Haaland negli anni. Un’offerta…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

De Ligt-Juventus: è fatta. Le cifre dell’affare

80 milioni all’Ajax, 12 al giocatore, clausola a 150 milioni. Raiola ad Amsterdam lavora sui dettagli Matthijs De Ligt sarà un giocatore della Juventus. Una delle trattative più importanti di questa sessione di calciomercato è ormai agli sgoccioli. Mino Raiola da lunedì è ad Amsterdam per lavorare alla preparazione di tutti i tasselli cui mancano davvero solo dei dettagli. Le basi economiche infatti sono state già definite. All’Ajax andranno 80 milioni (tra parte fissa a 70 e 10 di bonus); al giocatore 12 mln a stagione, anche se la Juventus dichiara una cifra inferiore, ovvero 8…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PARATICI REGGE IL PATTO CON MINO RAIOLA

Non è soltanto l’asse con Jorge Mendes, tornato rovente in estate grazie ai colpi Joao Cancelo e Cristiano Ronaldo, a tenere banco sul mercato in casa Juventus. I rapporti con il secondo grande agente nel panorama internazionale, Mino Raiola, sono altrettanto ottimi e il colpo Wesley lo dimostra. Il rinnovo di contratto con il Flamengo non è arrivato e i bianconeri hanno accolto a braccia aperte un terzino destro di grande prospettiva e di enormi potenzialità. Per il momento si allenerà con l’Under 23, in attesa della decisione definitiva: Wesley è infatti extracomunitario e la Juve…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

PARATICI-RAIOLA L’ASSE DI MERCATO REGGE

Prima Wesley, poi Kean, infine De Ligt.È questa la tripletta in canna per Mino Raiola con la Juventus. Già, perché se Jorge Mendes ha rubato la scena tra affari clamorosi (Cristiano Ronaldo Joao Cancelo) ed altri imbastiti, i rapporti con Raiola sono tutt’altro che secondari. Quasi impossibile riuscire a riportare in bianconero Paul Pogba. Ma di operazioni ce ne sono parecchie, anche in fase avanzata. WESLEY – La prima mossa parte dal Brasile. L’esterno destro Wesley arriverà a Torino, sponda bianconera, a parametro zero. Perché ormai il suo contratto con il Flamengo…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-RAIOLA LINEA BOLLENTE

Juventus-Raiola, linea bollente: l’asse tra la società bianconera e il procuratore è sempre molto saldo e nelle prossime settimane potrebbe rinsaldarsi ancora di più. Tanti i nomi in ballo a partire da quello più ‘caldo’, Moise Kean: il giovane talento è andato a segno con l’Under 21 e a gennaio potrebbe andare via per trovare più spazio in campo. Una necessità per poter crescere e mostrare le qualità che fin qui ha fatto intravedere: in Italia le ipotesi portano a Bologna, Sassuolo e Sampdoria, mentre all’estero c’è la pista Ajax da tenere ben presente. Una cosa è…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

TRE GIOCATORI DI RAIOLA NEL MIRINO DI PARATICI

Un blitz a Milano nei giorni scorsi e un altro faccia a faccia già programmato. Mino Raiola è passato dalle parti di Palazzo Parigi, quartier generale della Juventus sul mercato milanese, una settimana fa. E non sarà l’unico appuntamento perché il ds bianconero Fabio Paratici mantiene un ottimo rapporto con l’agente, presto si aggiorneranno, in ballo ci sono diversi discorsi tra entrate, uscite e rinnovi… più che sogni. Perché Paul Pogba è un desiderio innegabile della Juventus, un sogno che però a gennaio non verrà inseguito, eventualmente ci si ripenserà a giugno. Niente di imminente,…

LEGGI ANCORA
compravendite CALCIO 

GALLIANI, THOIR, RAIOLA E PREZIOSI NEL MIRINO DELLA MAGISTRATURA PER COMPRAVENDITA FITTIZIA DI GIOVANI CALCIATORI

Compravendite fittizie di giovani calciatori, Emilio Randacio scrive delle indagini sull’edizione odierna de “La Stampa”: “Di Giacomo Lucarini, classe ’93, i procuratori di calcio di Serie A hanno perso le tracce da qualche tempo. Nonostante le ottime promesse nelle giovanili, il centrale difensivo cresciuto nel Milan, nell’ ultimo anno risulta essere svincolato, dopo un’ esperienza in Lega Pro nel Ravenna. Stando agli esperti di «scouting», oggi il suo valore di mercato si aggira sui «25 mila euro». Davvero una promessa mancata, se si legge quanto, solo cinque anni fa, era…

LEGGI ANCORA