CALCIO JUVENTUS 

LA CORTE EUROPEA RIAPRE CLAMOROSAMENTE CALCIOPOLI, AMMESSO IL RICORSO DI GIRAUDO

Una premessa è d’obbligo.  La Cedu (corte europea)  respinge circa il 90% dei ricorsi che riceve, dichiarandoli «inammissibili». Ha ammesso però il ricorso di Antonio Giraudo e questo vuole dire tantissimo. Un’altra premessa va fatta  a difendere Giraudo è avvocato torinese Amedeo Rosboch ma anche colui che agli inizi degli anni 90 cambio il corso e la storia del calcio con la sentenza Bosman il   belga Jean-Louis Dupont. Quando si dice che la giustizia è lenta ma arriva, e dopo la lunga attesa ecco che si apre uno spiraglio importantissimo…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

IL NAPOLI VINCE IL RICORSO,RESTITUITO IL PUNTO,LA PARTITA CON LA JUVENTUS SI GIOCA

Restituito il punto di penalizzazione e partita da giocare. Aspettiamo l’ufficialità e le motivazioni. Queste le decisioni del Coni. Il collegio di garanzia presieduto dall’ex ministro degli Esteri Franco Frattini ribalta il verdetto di Tribunale federale e Corte Sportiva d’Appello e riscrive la classifica. A questo punto bisognerà trovare uno “slot” per la sfida e si fa strada l’ipotesi di giocare il 13 gennaio rinviando le partite di coppa Italia che vedono coinvolte le due squadre, a una settimana dal duello di Supercoppa in programma al Mapei Stadium di Reggio…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

RICORSO NAPOLI,LA JUVENTUS NON SI COSTITUISCE,TUTTO FACILE PER I PARTENOPEI

La Juventus non ha intenzione di costituirsi nell’ambito del ricorso al giudice di secondo grado rispetto alla sentenza del primo grado.Dopo il 3-0 scontato a favore della Juventus,il giudice di primo grado non poteva fare altrimenti,nel secondo grado c’è la possibilitaà di un ribaltamento.Il Napoli farà ricorso e dopo il deposito dello stesso la Corte d’Appello fisserà una data. La Juventus potrà costituirsi fino a tre giorni prima della discussione, sembra  che non sia intenzionata a farlo. A questo punto per il Napoli diventa tutto più semplice e la ripetizione…

LEGGI ANCORA