JUVENTUS 

SUPERCOPPA NUMERO 9

La Juventus ha vinto la sua nona Supercoppa Italiana, al secondo posto nell’albo d’oro troviamo il Milan con sette. •    La Juventus ha mantenuto la porta inviolata in quattro delle ultime cinque finali disputate in tutte le competizioni. •    Cristiano Ronaldo ha segnato 32 gol nelle ultime 32 presenze con la Juventus in tutte le competizioni. •    Cristiano Ronaldo ha realizzato nove gol nelle ultime 10 finali disputate con i club. •    Cristiano Ronaldo ha segnato 20 gol in 31 finali con i club (considerando anche le sfide andata e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

COPPETTA JUVENTUS PIRLO RIMANE IMPRESENTABILE IL PORTIERE SALVA LA JUVENTUS

Lo diciamo la sera del primo trofeo stagionale, Pirlo non può essere all’altezza della Juventus. I bianconeri hanno meritato di vincere la partita mostrando superiorità neli uomini ma scadente condizione tattica e tecnica. La squadra è messa male ma l’ha spuntata perchè ha le risorse di una grandissima squadra.Il primo tempo il Napoli ha dettato il gioco,ha fatto esporre la Juventus che con un gioco prevedibile e irritante ha favorito la tattica napoletana di attesa e ripartenza. Vicinissimi al goal i napoletani con un colpo di testa di Lozano a…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS,PIRLO NUMERI IMPIETOSI IL TECNICO NELL’OCCHIO DEL CICLONE

La Juventus di Andrea Pirlo ha collezionato il peggior avvio di campionato degli ultimi dieci anni. Mai la compagine bianconera, dopo diciassette gare giocate, ha collezionato così pochi punti. Un record negativo che, di certo, non renderà felice Andrea Agnelli. Con la gara contro il Napoli di Gattuso ancora da giocare, i bianconeri hanno collezionato solo 33 punti: non accadeva dalla stagione 2015/2016, terminata poi con la vittoria del titolo finale. Dopo la sconfitta contro l’Inter di Antonio Conte, infatti, i bianconeri sono finiti nell’occhio del ciclone: Cristiano Ronaldo non è più decisivo come un tempo ed il centrocampo bianconero non sembra essere all’altezza di quello visto…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

INTER-JUVENTUS 2-0 LE PAGELLE DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny;6 nonostante l’Inter abbia dominato per l’intera partita grandi parate non ne ha fatto. Incolpevole sui goal Danilo,5,5 ancora non si sa che ruolo fase è un centrale difensivo o un esterno basso. L’ennesimo equivoco della scellerata gestione di Pirlo   Bonucci,4 se non gioca nella difesa a tre è nocivo a  tutti i livelli come lo è stato a san siro l’altra sera   Chiellini, 6 solo tanta grinta che ha impedito a Lukaku di fare il fenomeno. Per il resto è uno scarpone vecchio che si deve togliere…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

VITTORIA DI SOFFERENZA MA PRIMO FILOTTO STAGIONALE,3-1

La Juventus prende troppi goal rispetto agli altri anni perchè il 4-4-2 lascia a centrocampo dei vuoti paurosi. Il problema della Juventus è Pirlo altrimenti questa squadra starebbe largamente al primo posto. E’ottuso.La gara di questa sera ha evidenziato la lentezza endemica di questa squadra incapace di fare gioco e addirittura di fare un fraseggio.Il primo tempo passa con un tiro di Frambotta solo davanti al portiere e manda la palla nelle tribune. Poi esce McKenni per infortunio,entra il gallese,viene espulso un giocatore ospite per un fallo su Chiesa e…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SZCZESNY DURISSIMO CONTRO GLI ANTI JUVENTINI: “CI VORREBBERO MORTI”

“Un sacco di gente vorrebbe vederci morti ma siamo molto vivi”: Wojciech Tomasz Szczęsny si toglie qualche sassolino dalla scarpa e, su Instagram, festeggia così la vittoria della Juventus sul campo del Milan. Tre punti fondamentali anche per capitan Bonucci: “Vincere era d’obbligo e l’abbiamo fatto. Vincere fa crescere l’autostima, testa al Sassuolo” il pensiero del difensore. Anche per i senatori bianconeri Chiellini e Buffon quella contro il Milan è stata una partita che pesa: “Una partita da Juve, grande vittoria” scrive sui social il centrale; “Ci sono vittorie che…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

A MILANO CON IL 3-5-2 LA JUVENTUS VINCE A MANI BASSE,LA PROBABILE FORMAZIONE

I giocatori assenti fanno parte dei rischi di una stagione. La Juventus ha tante risorse per vincere a Milano la più importante però l’allenatore non la utilizza quella del  3-5-2. Szezny De Light Bonucci Demiral Chiesa MCkenni Arthur,Rabiot,Kulusesky,Bernardeschi o Kulusesky Dybala Ronaldo Se Pirlo schiera questa formazione la Juventus a Milano vince a mani basse.

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS-UDINESE 4-1 LA PAGELLA DEL DIRETTORE SERGIO VESSICCHIO

Szczesny; 6 serata tranquilla senza sussulti Danilo, 6 lavoro molto limitato sulla spinta, si è tenuto più dietro De Ligt,6 un pilastro anche quando è poco impegnato, fa sempre il suo nel migliore dei modi. Bonucci 5 poco impegnato in fase difensiva disastroso in fase di costruzione, quando non gioca nella difesa a tre difficilmente arriva alal sufficienza (83′ Chiellini S.V.), Alex Sandro 5,5 partita al di sotto della sufficienza,non spinge e difende molto poco e in maniera disordinata (83′ Frabotta S.V.); Chiesa 6,5 ottimo impatto sulla partita e quando…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

LA JUVENTUS PIU’ BELLA DELLA STAGIONE….MA PIRLO

La Juventus più bella, esattamente come deve essere, vincente e convincente. Contro il Parma la squadra sfodera una condizione atletica mai vista, un’organizzazione di gioco fatta di movimenti senza palla e inserimenti imprevedibili e pareva tutto codificato, gesti tecnici di alta precisione eseguiti a memoria. La cosa non sembra vera, pochissimi errori fatto salvo due interventi importanti di Buffon.  McKennie ormai una garanzia non più la sorpresa, bentornato Ramsey, di lui si può confermare che quando sta bene è  un giocatore di qualità,  prima d’ora sostenere la tesi era semplicemente…

LEGGI ANCORA