CALCIO EDITORIALE JUVENTUS 

IRRATI E’ IN MALAFEDE DEVE ESSERE CACCIATO E ARRESTATO COME LA PENNA E PASQUA. IL MANOVRATORE DOV’E’, CHI E’?

Il suo arbitraggio scientifico a favore dell’Inter (mancata espulsione a Lautaro in due circostanze, il rigore all’Inter dato e fatto ripetere, la mancata concessione di almeno un rigore alla Juventus rivisto anche al var) determina l’evidente malafede del direttore di gara. Un internazionale non può fare quegli errori se non volutamente. Quindi come La Penna e Pasqua i quali contro la Juventus sbagliarono vistosamente e in serie non si potevano commettere quegli errori e alla fine vennero pizzicati con le mani nella marmellata a rubare sui rimborsi spesa e cacciati…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ZAKARIA 20 GIORNI FUORI

Una lesione di basso grado del tendine del muscolo lungo adduttore della coscia sinistra. I tempi di recupero sono di circa 20 giorni  Il 25enne mediano svizzero, arrivato in gennaio dal Borussia Moenchengladbach, salterà sicuramente la Fiorentina in Coppa Italia, Spezia e Sampdoria in campionato, e a meno di una clamorosa guarigione lampo anche il ritorno degli ottavi di Champions con il Villarreal, in programma il 16 marzo. Molto più probabile rivederlo in campo dopo la sosta per le Nazionali, quando i bianconeri affronteranno nel derby d’Italia l’Inter, il 3…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ZAKARIA NELLE PROSSIME ORE GLI ESAMI, LA SITUAZIONE INFERMERIA, ALLEGRI CI RIDE SU: “ABBIAMO SOLO OTTO LETTINI”

Nelle prossime ore saranno fatte le visite a Zakaria per vedere l’entità del suo infortunio durante la partita di Empoli.  Non ci sarà certamente con la Fiorentina, nell’andata della semifinale di Coppa Italia: il timore però va oltre e parla di stiramento. Sarebbero venti giorni di assenza, ritorno datato soltanto ad aprile, dopo la sosta e gli impegni per le nazionali. Zakaria è il nono giocatore al momento infortunato per Allegri, soprattutto in mezzo la situazione si è fatta parecchio critica: a un reparto già povero, Zakaria va ad aggiungersi al pesante…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

SE IL BUONGIORNO SI VEDE DL MATTINO ZAKARIA E VLAHOVIC SONO ACQUISTI GIUSTI

E’ una grande soddisfazione assistere ad un esordio così brillante dei nostri due nuovi sperando che l’uscita anticipata e dolorante di Zakaria sia nulla di grave. Già dai primi minuti si è visto lo spessore di questi ragazzi e cosa possono dare in termini di qualità e determinazione. Non voglio però essere il solito rompiballe ma sentire tutti questi elogi sperticati per il gioco e di conseguenza su Allegri, permettetemi, mi fa veramente e definitivamente dubitare della competenza di troppi addetti ai lavori che girano con le mutande bianconere o sono…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

IL CENTRAVANTI BUONO È FONDAMENTALE RIMANGONO I DUBBI SUL GIOCO

 Vlahovic + Zakaria 2-0 finale e 3 punti in classifica!Vittoria con non poche difficoltà nel contrastare un ottimo avversario, con i gol dei due nuovi acquisti che lascia spazio ad una domanda : ripartiamo per una seconda fase di campionato che ci dia maggiori soddisfazioni?Mi auguro vivamente di si perchè giocare…finalmente…con un vero centravanti di ruolo e con un centrocampista “mordente” e dai piedi buoni non può far altro che alzare il tasso tecnico della squadra.C’è da dire (ahime!) che con Max in panca non vedremo mai una squadra sfavillante…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

VLAHOVIC E ZAKARIA SI PRESENTANO 2-0. NEGATI DUE RIGORI ALLA JUVENTUS

Se il buongiorno si vede dal mattino la vittoria con il Verona, contro la quale la Juventus non vinceva da 4 partite, firmata da Vlahovic e Zakaria gli ultimi arrivati di una Juventus dove l’unico a non brillare è l’allenatore e poi spiegheremo il perchè,  ha u sapore molto particolare. Il risultato è lo stesso dell’ultima gara in casa in campionato con l’Udinese. La Juventus nel complesso non ha giocato bene ma ha piazzato i tre uomini di qualità a centrocampo, Arthur strrraripante, Rabiot eccellente e zakaria l’uomo in più…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

E ORA AVANTI TUTTA, ALLEGRI PERMETTENDO

Mi sembra di vivere in ‘ vigile attesa” come si dice in materia di Covid. Sto attendendo con curiosità i prossimi eventi che fortunatamente si chiuderanno nei prossimi quattro giorni. Secondo il vecchio “stile Juve” certe operazioni si fanno sotto traccia e sono spesso sorprendenti. Francamente l’operazione Vlahovich era cosa fatta solo per il nostro direttore e già da parecchio tempo, per me e per quasi tutti gli altri rimaneva una speranza perché ne sentivamo di tutti i colori, Icardi, Scamacca, Dembele’, Martial, persino Belotti. Adesso non rimane che aspettare…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

JUVENTUS ZAKARIA E’ VICINO, BENTANCUR SI ALLONTANA

La Juventus ha in mano Zakaria, lo avrebbe preso a parametro zero in estate ma ha voluto anticipare. La Juve spinge per l’arrivo da subito di Denis Zakaria. Sul tavolo della trattativa col Borussia Moenchengladbach per il 25enne centrocampista svizzero in scadenza coi tedeschi la Juve avrebbe messo una cifra attorno ai 5 milioni più 2 di bonus. Per Zakaria, che in ogni caso era già nel mirino da svincolato per l’estate, è pronto un contratto di quattro anni e mezzo su cui c’è già un’intesa col giocatore: in corso…

LEGGI ANCORA
CALCIO JUVENTUS 

E’ LUI IL RINFORZO DI GENNAIO? SI VA VERSO LA VOLATA

  Potrebbe esserci una volata a due, a gennaio, sul rush finale del mercato di riparazione della Juventus. Che prima di operare in entrata a centrocampo dovrà assolutamente cedere. Così, se Ramsey appare oggi il nome più accreditato per salutare durante la finestra dei trasferimenti invernali, il possibile rinforzo per Massimiliano Allegri potrebbe giungere da una lista ristretta ai nomi di Witsel e Zakaria: non ancora i soli al vaglio della dirigenza bianconera ma i più probabili per le condizioni prospettate. Profili abbastanza simili ma qualche differenza sostanziale potrebbe rivelarsi…

LEGGI ANCORA