JUVENTUS 

LE NOSTRE ANTICIPAZIONI ERANO VERE ALLA JUVENTUS ARRIVA ZIDANE

Il 13 giugno (clicca qua) abbiamo anticipato il possibile divorzio tra la Juventus e Allegri. Il giorno dopo esce la foto del tecnico insime al ds del Paris Saint Germain e in serata lui dice di restare alla Juventus ma di essere scontento del mercato. Un giro a trecentosessanta gradi, ha lanciato un messaggio alla Juventus facendo capire che ha squadra e anche ai tifosi e ha fatto capire che il mercato non gli piace. La trattativa pe un suo arrivo a Parigi è in fase avanzata e la Juventus si è…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS SERIE A 

UNA VOCE CLAMOROSA SCUOTE LA CONTINASSA, ARRIVA ZIDANE, ALLEGRI ESONERATO A FINE GIUGNO

Per adesso è solo una voce, potrebbe essere una fake news ma non lo è. E’ più di una voce e corre sull’asse Elkan Nedved. Il tentativo lo stanno facendo. C’è un socio sostenitore della Exor il quale ha in mente di potenziare e consolidare la sua posizione all’interno del consiglio di amministrazione Exor. Elkann con Nedved stanno parlando già da marzo con ZIDANE. Non dimentichiamo che Elkann è il proprietario della Juventus, ed è un investitore, presidente di EXOR, e quindi ha in mano il polso della situazione. Andrea…

LEGGI ANCORA
CALCIO LE PARTITE STORICHE 

DOPO LA ROTTURA ALLEGRI NEDVED LA JUVENTUS SU ZIDANE

TENSIONE NELLA JUVENTUS Sono scelte importanti, determinati, la casa madre(la Eexor) è molto seccata dalla Juventus di Allegri Nedved è uscito allo scoperto negli ultimi giorni. Non ha nascosto il suo disappunto e tra i due samo alla rottura bis. Nel 2018 fu proprio Nedved a volerlo manadare via insieme a Paratici e ora manifesta tutto il suo disappunto a dimostrazione che anche Agnelli potrebbe essere seccato. Parliamoci chiaro questo incapace di Allegri allena solo per l’amicizia con Agnelli, non ci sono altri motivi, è troppo scarso e quest’anno l’ha…

LEGGI ANCORA
JUVENTUS 

ZIDANE ALLA JUVENTUS, I BOOKMAKER CALANO LE QUOTE

Zinedine Zidane è vicino alla Juventus, a cui ha dato i migliori anni come calciatore. Lo confermano le nuove valutazioni dei bookmaker, che hanno ridotto drasticamente il gap tra il francese e Allegri. Per gli analisti di Planetwin365, il ritorno del tecnico toscano è ancora la prima scelta, a 1,85, ma la quota di Zidane, ormai in uscita dal Real, è letteralmente crollata in una settimana, da 11 a 3,50. Anche perché potrebbe essere proprio Allegri a sostituirlo sulla panchina madridista. Si allontana rapidamente Andrea Pirlo, la cui permanenza è data…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

ALLENATORI IN CERCA DI SQUADRE, SONO TANTI,FACCIAMO IL PUNTO

Allenatori in cerca di squadre,disoccupati e in attesa di sostituire i loro colleghi – “Presto tornerò ad allenare”. L’annuncio di Zinedine Zidane ha fatto tremare le panchine di tutta Europa, anche quelle più salde. L’allenatore francese, vincitore delle ultime tre Champions League alla guida del Real Madrid, ha voglia di tornare a lavorare. Ci si aspettava che sarebbe potuto diventare il nuovo ct della Nazionale transalpina, ma il Mondiale vinto ha portato ovviamente alla conferma di Deschamps come selezionatore dei ‘Galletti’. L’ottimo esordio di Luis Enrique sulla panchina della Spagna esclude anche l’ipotesi delle ‘Furie Rosse’ per Zidane e allora…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

ZIDANE ADDIO AL REAL MADRID

Zidane ha lasciato il Real Madrid dando anche una motivazione ottimale.In una conferenza stampa a sorpresa Zinedine Zidane ha annunciato la sua decisione di lasciare il ruolo di allenatore del Real Madrid per motivi personali. «Zidane mi ha comunicato una decisione assolutamente inaspettata, ma tocca a lui annunciarla». Così il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, al momento del suo arrivo in sala stampa al fianco di Zinedine Zidane. «Ho deciso di non allenare il Real nella prossima stagione – ha spiegato il tecnico francese in conferenza stampa -. Ho…

LEGGI ANCORA
CALCIO 

FIFA NUOVO MONDIALE PER CLUB/VEDIAMO COME NASCE

Il nuovo torneo partirà dal 2021, e avrà cadenza quadriennale. 24 squadre divise in 8 gironi, più la fase a eliminazione diretta dai quarti alla finale. Il primo evento sarà ad invito, coi club più vincenti al mondo: Real, Barcellona, Liverpool, Ajax, Manchester United, ma anche Juve, Inter e Milan per l’Europa. 3 i miliardi di introiti a competizione, e i club guadagneranno tantissimo CHAMPIONS 2018-19: IN CHE FASCIA SARANNO LE ITALIANE? I migliori contro i migliori, o meglio: solo i migliori contro i migliori, all’insegna dello spettacolo e dei campioni.…

LEGGI ANCORA
COPPE EUROPEE 

SUPERCOPPA EUROPA: STASERA C’E’ REAL MADRID-MANCHESTER UNITED

Una finale vera, tra due delle squadre più vincenti nella storia del calcio mondiale. Real-Manchester United – stasera nella caldissima Skopje, in Macedonia (previsti 38-40 gradi) – metterà in palio non solo la Supercoppa Europea, primo trofeo stagionale del calcio continentale, ma anche tanto altro. A cominciare da Josè Mourinho che si troverà di fronte il suo passato, non lasciato proprio nel migliore dei modi. Ma sarà anche occasione di mercato, con Gareth Bale, oggetto del desiderio dichiarato dello ‘Special One”. “Se giocasse sarebbe un segnale evidente che il suo…

LEGGI ANCORA